Welcome to ComeDonChisciotte
 
 

  USER PANEL

. Home
. Archivio per Data
. Cerca
. Il Forum
. Il Tuo Profilo
.
Messaggi Privati
. Pubblica
. Segnala Questo Sito
 

 

GLI ARTICOLI POSTATI NEL FORUM

entra nei forum

. Notizie dal mondo

. Notizie dall'Italia

. Opinioni

. Segnalazioni

. Cinema

. Libri

 

  FORUM: ULTIMI ARTICOLI


 ...Sullo sganciamento dell'economia russa...
 Diego Fusaro - Renzi e gli 80 euro
 F35: il taglio dell’1,5% è una presa in giro
 M5S, la versione di Casaleggio (intervista)
 Meyssan - Verso la fine della propaganda statunitense
 Loretta Napoleoni - Il governo dei contabili
 Giulietto Chiesa - In morte di Gabriel Garcia Marquez
 Ucraina: la Polonia aveva addestrato i golpisti da prima
 La globalizzazione attuale ha fallito
 80 euro - Il decreto non c'è ...
 Il Lusso in TV per Manipolare le Masse
 Afragola: "spesa proletaria" all’Ipercoop
 Bellofiore - 100 tweet sulla crisi
 Berlusconi: "Basta euro moneta straniera"
 Ecate, il Mietitore e la Russia

ComeDonChisciotte Forums

 

  UTENTI

Benvenuto, anonimo
Nickname
Password
(Registrare)
Iscrizione:
più tardi: mr_mahoo
News di oggi: 0
News di ieri: 3
Complessivo: 7862

Persone Online:
Visitatori: 877
Iscritti: 17
Totale: 894

Online ora:
01 : neutrino
02 : Notturno
03 : maristaurru
04 : Servus
05 : tao
06 : maxcasi
07 : farkas
08 : MM
09 : sanpap
10: TarasBulba
11: jarek
12: alvise
13: Georgejefferson
14: oldhunter
15: oriundo2006
16: sm
17: luiginox
 

 

La netiquette di ComeDonChisciotte: alcune norme minime per la convivenza e il dialogo costruttivo nel sito





UNA PRESENTAZIONE DI TRUMAN BURBANK
 

  LETTURE SEGNALATE

Libertà e Giustizia: Verso la svolta autoritaria

Marco Mamone Capria - Vivisezione: un po' di chiarezza sul dibattito in corso

Perché nessuno stato ha il Credito pubblico?

GZ - Più Moneta Creano più ti Dicono che non ci Sono Soldi

Il Sussidiario - Una nuova mega-bolla finanziaria ci darà la ripresa

Antonio Camuso - Kabul: stragi di piloti e guerre tra contractor

Rigamo - La notte dei Ganzer viventi

Marco Mamone Capria - La scienza in una società democratica

Giulio Sapelli - Col potere ai professori venne l’inverno della nostra civiltà

Bagnai - Crisi finanziaria e governo dell'economia

Masneri - Il debito pubblico è il miglior amico di Monti

Petras - Verso dittature tecnocratiche

Zibordi - Come funziona veramente l'economia, e la crisi italiana

 

 

Alfabeta2

Animal Station

Appello al Popolo

ArruotaLibera

Alberto Bagnai

Carlo Bertani

Bye Bye Uncle Sam

Cado In Piedi

Campo Antimperialista

Franco Cardini

Carmilla Online

Marco Cedolin

Civium Libertas

Clarissa

Cloroalclero

Cobraf

COMIDAD

Conflitti e Strategie

Da Dietro Il Sipario

Decrescita Felice

Democratic Nutrition

Doppio Cieco

Eddyburg

Eurasia

Free Animals

Geopolitica

Geopoliticamente

Giornale del Ribelle

Fulvio Grimaldi

Iceberg Finanza

Io Non Sto Con Oriana

Karlmarxplatz

Kelebleker

Libre Idee

Loop on Line

Domenico Losurdo

Mainstream

Antonio Mazzeo

Megachip

Nazione Indiana

Nena News

L’Orizzonte degli Eventi

Eugenio Orso

Palestina Libera!

I Quaderni di Truman

Rinascita

Rischio Calcolato

Salamelik

Selvas

Senza Soste

Sinistra In Rete

Sollevazione

Tlaxcala

Veganzetta

La Voce delle Voci

La Voce del Ribelle

Voci Dalla Strada

Voci Dall'Estero

 

 





 

 

Alainet.org

Argenpress

Cubadebate

Daniel Estulin

Gara

Percy Francisco Godoy

InSurGente

La Haine

Kaos en la Red

La Jornada

Alberto Montero

Vicenç Navarro

Nueva Tribuna

Pagina/12

Rebelion

Sinpermiso

Adrian Salbuchi

Sur y Sur

Tercera Informacion

Visiones Alternativas

Rodolfo Walsh

 

 
 
ComeDonChisciotte: Usa

Search on This Topic:   
[ Go to Home | Select a New Topic ]
 
 


 
  Usa LA FORNITURA DI GAS DAGLI USA: LE MENZOGNE DELLA CASA BIANCA ALL’EUROPA

obama

DI WILLIAM ENGDAHL
Information Clearing House

La Casa Bianca ed il Dipartimento di Stato Americano sono stati molto occupati ultimamente nel mentire spudoratamente ai governi Europei riguardo alla capacità degli USA di fornire tanto gas naturale quanto basta a rimpiazzare l’attuale fornitura Russa. Le ultime dichiarazioni del Presidente Obama e del Segretario di Stato John Kerry sono così false che, data la situazione ucraina, rivelano una certa temerarietà di Washington nei confronti di Mosca. O, tutt’al più, indicano che Washington si trovi in uno stato così fuori dalla realtà che semplicemente non presta più attenzione a ciò che afferma. In entrambi i casi si dimostra comunque un partner diplomatico inaffidabile per l’Unione Europea.

Obama, dopo il recente incontro con i vertici europei, ha emesso un comunicato inaudito in cui si afferma che il TTIP (Transatlantic Trade and Investment Partnership), il partenariato trans-atlantico per il commercio e gli investimenti, che attualmente viene negoziato a porte chiuse dalle più grandi multinazionali private, renderebbe più facile per gli Stati Uniti l’esportazione di gas verso l’Europa e aiuterebbe quest’ultima a ridurre la sua dipendenza energetica dalla Russia.

 
 
  Postato da Truman il Domenica, 13 aprile @ 23:10:00 BST (2899 letture)
Leggi Tutto... | 9247 bytes aggiuntivi | 7 commenti | Voto: 0
 

 
  Usa IL MITO DELLA SICUREZZA SOCIALE FONDATA SULLA CARITÀ

atlanticDI MIKE KONCZAL
The Atlantic

La “destra” si strugge per un'epoca in cui erano le “chiese” e le “organizzazioni locali di volontariato” a prendersi cura della parte più debole della società – un'epoca che non è mai esistita, e che non può esistere al giorno d’oggi

Ideologia significa comprensione del passato e costruzione del futuro. Gli stessi conservatori raccontano una storia – davvero una favola! – relativa ad un mondo che è stato ma che potrebbe tornare ad essere, se fossero applicate le politiche repubblicane. La storia che andiamo a raccontare riguarda i metodi attraverso i quali, in passato, le persone potevano assicurarsi contro i rischi della vita.

 
 
  Postato da supervice il Sabato, 12 aprile @ 21:05:00 BST (2152 letture)
Leggi Tutto... | 44038 bytes aggiuntivi | 1 commento | Voto: 0
 

 
  Usa CATASTROFE ANNUNCIATA PER IL DOLLARO E L'ECONOMIA USA ?

alexander

DI ATTILIO FOLLIERO

umbvrei.blogspot.it

Alexander Dyukov (nella foto), direttore generale di Gazprom Neft, una delle principali quattro imprese petrolifere della Russia ha annunciato che esiste la possibilità di abbandonare il dollaro nelle transazioni petrolifere.
Dyukov ha dichiarato alla agenzia russa “Itar-Tass” che il 95% dei propri clienti è disponibile ad abbandonare il dollaro ed utilizzare l’Euro. Ha aggiunto che “in via di principio niente è impossibile, si può abbandonare il dollaro ed adottare l’Euro e teoricamente anche il rublo”.

Una delle più importanti imprese petrolifere della Russia e del mondo sta quindi sondando il terreno per abbandonare il dollaro come moneta di scambio del petrolio.

L’abbandono del dollaro e degli altri strumenti finanziari occidentali, come le carte di credito VISA e Mastercard ed il sistema SWIFT (Society for Worldwide Interbank Financial Telecommunication) da parte della Russia è una conseguenza delle sanzioni annunciate per “l’annessione della Crimea”. 

 
 
  Postato da davide il Mercoledì, 09 aprile @ 07:00:00 BST (4602 letture)
Leggi Tutto... | 5123 bytes aggiuntivi | 5 commenti | Voto: 0
 

 
  Usa Spazio utenti: UNA NAZIONE DI PRENDITORI?

NYTDI NICHOLAS KRISTOF
New York Times

Nel dibattito sulla povertà, i critici sostengono che l'assistenza del governo scoraggi l’iniziativa ed è insostenibile. Dopo aver esplorato la questione, devo ammettere che i critici hanno ragione su un punto. Qui ci sono cinque programmi di assistenza pubblica che sono inutili e ci trasformano in una nazione di "prenditori".

In primo luogo, i sussidi di assistenza sociale per gli aerei privati​​. Gli Stati Uniti offrono tre tipi di sussidi ai magnati che hanno i jet privati​​: uno stralcio velocizzato delle imposte, l'elusione delle imposte sui profitti dicendo che gli aerei privati ​​sono per la sicurezza personale, e l'uso del controllo del traffico aereo, che viene pagato dai fessi dei voli commerciali.

 
 
  Postato da supervice il Martedì, 01 aprile @ 10:01:17 BST (608 letture)
Leggi Tutto... | 7810 bytes aggiuntivi | commenti? | Spazio utenti | Voto: 0
 

 
  Usa FEUDALESIMO ALL'AMERICANA : OBAMA SI PORTA 900 PERSONE AL SEGUITO

Free Image Hosting at www.ImageShack.usDI MICHAEL KRIEGER

libertyblitzkrieg.com

All'inizio di questa settimana, il Presidente americano Barack Obama è arrivato a Bruxelles per il vertice europeo, ma non era solo. In effetti era accompagnato da 900 (novecento) persone, cosa che lascia qualche perplessità sui costi di viaggio che vengono addebitati ai contribuenti americani.

Ma a Bruxelles si può assegnare anche un premio speciale, come città dove si sono spesi oltre dieci milioni di dollari per la sicurezza, rispetto alla solita spesa che non supera mai i 700 mila dollari per le riunioni degli altri summit europei.

 
 
  Postato da ernesto il Lunedì, 31 marzo @ 16:01:10 BST (2881 letture)
Leggi Tutto... | 9778 bytes aggiuntivi | 7 commenti | Voto: 0
 

 
  Usa Video: PARLA IL PRESIDENTE .... E NON APPLAUDE NESSUNO ?

barack-obamaDI TYLER DURDEN
Zero Hedge

...vuol dire che ormai tutti hanno capito che dietro la rabbia di una squallida retorica si nascondono le vuote promesse di un uomo che, benché sia a capo di uno degli stati più totalitari della terra, ha il solo compito di leggere da un gobbo?

Perché o c'è qualcuno che deve essere licenziato per essersi dimenticato di accendere il cartello "applausi", oppure ormai gli europei non fanno più caso nemmeno alle tante menzogne ​​che dice Obama sugli affari che riguardano la NSA (ma forse non danno più importanza nemmeno alle altre cose che dice).

Ndr: Il video nell'articolo

 
 
  Postato da ernesto il Giovedì, 27 marzo @ 07:42:43 GMT (5859 letture)
Leggi Tutto... | 2318 bytes aggiuntivi | 7 commenti | Video | Voto: 0
 

 
  Usa DOVE VANNO A FINIRE I BOT AMERICANI ? (SENSAZIONALI NOTIZIE NEL MONDO DELLA FINANZA)

Free Image Hosting at www.ImageShack.usVALENTIN KATASONOV
Strategic Culture

Recentemente il quotidiano britannico "The Guardian" e poi l'agenzia di stampa Bloomberg hanno riportato una notizia sensazionale: nella settimana dal 5 al 12 marzo, le riserve di titoli di stato statunitensi presso la Federal Reserve sono diminuite di 104,5 miliardi di dollariSe il ritiro dei titoli di stato dalla Federal Reserve è stato opera di investitori russi, verrebbe da pensare che la Russia non si fermerà e continuerà a ritirare titoli.

Perché ? Perché avere titoli del Tesoro USA è rischioso.

 
 
  Postato da ernesto il Venerdì, 21 marzo @ 05:40:00 GMT (5509 letture)
Leggi Tutto... | 32395 bytes aggiuntivi | 1 commento | Voto: 0
 

 
  Usa LA CRISI IRREVERSIBILE DEGLI STATI UNITI

usaeconomyATTILIO FOLLIERO
umbvrei.blogspot.it

Resi noti i dati del debito estero degli USA di gennaio: Russia e Cina vendono. Inventano che il piccolo Belgio da solo finanzia il gigante USA! 

Gli Stati Uniti stanno vivendo una profonda crisi economica ed il debito pubblico continua a crescere; il 17 marzo (ultimo dato disponibile) il debito pubblico statunitense è arrivato a 17.546, 81 miliardi di dollari, ennesimo massimo storico.
Il 17 marzo sono stati pubblicati anche i dati del debito estero, aggiornati al 31 gennaio 2014. Mentre i dati del debito pubblico totale sono pubblicati giornalmente (aggiornati al giorno precedente), i dati del debito estero sono pubblicati mensilmente, a metà di ogni mese e sono relativi a due mesi anteriori; quindi a metà marzo si publicano i dati del debito estero relatvi a gennaio, a metà aprile quelli relativi a febbraio e così di seguito.

 
 
  Postato da davide il Mercoledì, 19 marzo @ 16:15:00 GMT (6011 letture)
Leggi Tutto... | 9732 bytes aggiuntivi | 7 commenti | Voto: 0
 

 
  Usa PRELIEVO ALLA FED SENZA PRECEDENTI: 104 MILIARDI DI DOLLARI

fedbuildindGIULIETTO CHIESA
ilmanifesto.it

Chi è il sospettato? Gli esperti concordano: la Russia. Dove sono finiti tutti questi soldi? In qualche off-shore, o nella Banca Centrale Russa? O, chissà, in Cina?

 
E Putin, con un'altra mossa molto tempestiva, anticipa le incombenti sanzioni americane.
Bloomberg rivela che, nel corso della settimana, la Federal Reserve americana ha registrato un "prelievo" senza precedenti in tutta la sua storia: esattamente 104 miliardi di dollari.
Il precedente record si limitò a 32 miliardi di dollari, alla metà dell'anno scorso.
 
 
  Postato da davide il Martedì, 18 marzo @ 05:22:25 GMT (7562 letture)
Leggi Tutto... | 3231 bytes aggiuntivi | 3 commenti | Voto: 0
 

 
  Usa QUEL MALWARE FASTIDIOSO CHE PIACE ALLA NSA

Free Image Hosting at www.ImageShack.usFONTE: 20MIN.CH/RO

 A volte il PC risulta estremamente lento, poi ci accorgiamo che sta faccendo uno dei soliti aggiornamento-dati di routine.

Tutto  normale ? in genere si.

Ma non sempre o almeno non sempre per tutti.

La NSA, l'agenzia di intelligence degli Stati Uniti, utilizza su larga scala dei software dannosi, dei malware con cui effettua delle attività di monitoraggio.

L'agenzia americana di informazioni NSA, le cui attività di sorveglianza sono regolarmente fonte di rivelazioni, ha sviluppato dei malware informatici  che vengono utilizzati su larga scala e che permettono di "piratare" i dati di milioni di computers, come dicono gli ultimi documenti di Edward Snowden.

 

 
 
  Postato da ernesto il Venerdì, 14 marzo @ 18:45:00 GMT (3870 letture)
Leggi Tutto... | 7752 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0
 

 
  Usa UCRAINA: UNA “FUGA IN AVANTI” AUTOLESIONISTA

Free Image Hosting at www.ImageShack.usDI THE SAKER

vineyardsaker.blogspot.it

 Quello che mi propongo di fare adesso è di ribadire alcuni fatti già noti e innegabili, organizzarli e poi fare un esercizio elementare per "confrontare e vedere le differenze" tra due ben definiti regimi/istituzioni che si sono ormai formate in Ucraina.

  " Giuro che non riesco a immaginare una politica più autolesionista, più pericolosa, più immorale e più stupida."

  Gli ultimi giorni hanno visto una straordinaria accelerazione degli sviluppi e si è creata una situazione completamente nuova. In poche chiare e semplici parole, ecco che è successo:

 1. A Kiev un'insurrezione armata ha rovesciato un presidente eletto e lo ha sostituito con un regime rivoluzionario.

 2. La Crimea ha completamente rotto i suoi rapporti con il resto dell'Ucraina.

 3. E' in atto una insurrezione controrivoluzionaria in  Ucraina Orientale.

 

 
 
  Postato da ernesto il Martedì, 04 marzo @ 09:14:57 GMT (6388 letture)
Leggi Tutto... | 23162 bytes aggiuntivi | 11 commenti | Voto: 0
 

 
  Usa AMAZON, UN COMPLICE PER L'ASSASSINIO

droneDI NORMAN SALOMON
Counterpunch

Il presidente Obama sta valutando se ordinare alla Central Intelligence Agency di uccidere - o meno - un cittadino statunitense in Pakistan. Questa è la grande notizia della settimana. Ma nascosto in piena vista, è il fatto che Amazon sarebbe complice nell’assassinio.

Amazon ha un contratto di 600 milioni di dollari con la CIA, per fornire all’agenzia servizi informatici “cloud”. Dopo la conferma definitiva dell’accordo di qualche mese fa, Amazon ha dichiarato: “Non vediamo l’ora di iniziare una fruttuosa collaborazione con la CIA.”

La collaborazione implica che Amazon - il cui logo è una freccia che sorride dalla A alla Z, e che vende prodotti a milioni di persone ogni settimana - è responsabile di custodire i segreti della CIA, e di raccogliere informazioni per aiutare l’agenzia a fare il suo lavoro. Che include gli attacchi dei droni.

 
 
  Postato da davide il Venerdì, 14 febbraio @ 18:20:00 GMT (2818 letture)
Leggi Tutto... | 7714 bytes aggiuntivi | 2 commenti | Voto: 0
 

 
  Usa GIÙ NEL MESSICO

mexicoDI JUSTIN RAIMONDO
original.antiwar.com


Preparativi di ribellione a sud del confine.

Mentre gli USA proseguono ed espandono la loro “guerra al terrorismo” globale, estendendo i propri tentacoli militarizzati all’Africa e al Medio Oriente, più vicino a casa si sta materializzando una minaccia purulenta: lo scollamento del Messico e il suo rapido scivolare verso il fallimento. La risposta di Washington potrebbe determinare non solo il fato del nostro vicino più a sud, ma anche il nostro. Il Messico sta attraversando una crisi di autorità – una aperta sfida alla sua capacità di mantenere il monopolio nell’uso della forza internamente ai propri confini - che proviene da due direzioni diverse.

 
 
  Postato da Truman il Sabato, 08 febbraio @ 22:10:00 GMT (3448 letture)
Leggi Tutto... | 12023 bytes aggiuntivi | 4 commenti | Voto: 0
 

 
  Usa PRELUDIO DI UN CRASH

LO SCORSO DICEMBRE IL DEBITO FEDERALE DEGLI STATI UNITI HA RAGGIUNTO IL SUO MASSIMO STORICO

newyorkDI MIKE WHITNEY
Counterpunch

La politica del “denaro facile” della Fed ha spinto il “margin debt” [somma di tutto il denaro che le istituzioni finanziarie hanno dato in prestito per l’acquisto di titoli azionari sul NYSE, prendendo come garanzia i titoli azionari stessi, ndt] sul New York Stock Exchange ad un livello record, ponendo le basi per una grave correzione del mercato, e finanche per un suo ulteriore e violento crollo. Lo scorso mese di Dicembre il debito federale è aumentato di altri 21 miliardi di dollari, fino al massimo storico di 445 miliardi.

L'acquisto di titoli azionari “on margin” [un “margin” è il collaterale che un acquirente di titoli finanziari deve depositare per coprire il rischio che la controparte deve affrontare nel caso di prestiti finalizzati al loro acquisto, oppure di vendite allo scoperto o della sottoscrizione di un derivato, ndt] segnala che il mercato si sta caricando di rischi eccessivi, che si presentano immancabilmente ogni qual volta la Banca Centrale crea sussidi alla speculazione, mantenendo i tassi d’interesse al di sotto del tasso d’inflazione – o pompando miliardi di dollari nel già gonfio sistema finanziario, attraverso fuorvianti programmi di liquidità, come appunto il Quantitative Easing [QE].

 
 
  Postato da davide il Venerdì, 07 febbraio @ 22:10:00 GMT (3502 letture)
Leggi Tutto... | 22167 bytes aggiuntivi | 1 commento | Voto: 0
 

 
  Usa CACCIAMO VIA QUESTI SPECULATORI !

Free Image Hosting at www.ImageShack.usDI CHRIS HEDGES
commondreams.org

I soldi, come lamentava Karl Marx, giocano la parte più determinante nel corso della storia. Quando gli speculatori, con il passar del tempo, sono riusciti a concentrare nelle loro mani la ricchezza, hanno conquistato anche lo strumento per evirare il governo, trasformare i giornalisti in un cani da salotto e cortigiani, corrompere i giudici e affossare le istituzioni pubbliche, comprese le università, per giustificare  saccheggi e la loro avidità. Gli speculatori di oggi hanno creato meccanismi finanziari grotteschi, con tassi di interesse da usura sui prestiti, con frodi contabili legalizzate, per sprofondare le masse in forme invalidanti di schiavitù del debito.

Rubano somme da capogiro di fondi pubblici, come gli 85 miliardi di dollari di titoli e obbligazioni garantite da ipoteca, molti dei quali tossici, che scaricano ogni mese alla Federal Reserve in cambio di contanti. E quando si vogliono trovare fondi per finanziare progetti di lavori pubblici anche da qui riescono a guadagnarci  miliardi di dollari con gli interessi che chiedono allo stato.

 
 
  Postato da ernesto il Mercoledì, 05 febbraio @ 22:10:00 GMT (2224 letture)
Leggi Tutto... | 13763 bytes aggiuntivi | 2 commenti | Voto: 0
 

 
  Usa UN FLASHBACK: L' 11 SETTEMBRE E L' ORO DELLA FED

The Matrix RevealedDI JON RAPPOPORT
nomorefakenews

Leggendo le ultime notizie che dicono che la Germania non vedrà tornare a casa buona parte del suo oro conservato presso la Federal Reserve di NY, mi sono ricordato di quello che avevo scritto subito dopo l’ 11 settembre. .....

Chiunque voglia credere ancora che le riserve d’oro custodite negli USA siano integre e al sicuro deve pensare seriamente a farsi controllare il cervello.

Ecco qualche citazione tratta dalle mie note dell’ 11 settembre e dell’ 11 dicembre 2001:

http://www.buildfreedom.com/news/archive.php?id=231

http://www.buildfreedom.com/news/archive.php?id=230

http://www.buildfreedom.com/news/archive.php?id=221

 
 
  Postato da ernesto il Mercoledì, 05 febbraio @ 19:10:00 GMT (3514 letture)
Leggi Tutto... | 8216 bytes aggiuntivi | 5 commenti | Voto: 0
 

 
  Usa LA GUERRA SEGRETA DELLE FORZE USA IN 134 PAESI

special

DI NICK TURSE
tomdispatch.com

Operano nel sudest asiatico, immersi nel bagliore verde dei visori notturni percorrono le giungle del Sud America. Strappano le persone dalle loro case nel Maghreb e si confrontano con miliziani pesantemente armati nel Corno d’Africa. Gli schizzi salati sui loro visi mentre saettano sulle acque turchesi dei caraibi e nel profondo blu del pacifico. Affrontano il caldo soffocante in missioni nel medio oriente e il freddo glaciale scandinavo. Su scala planetaria l’amministrazione Obama conduce una guerra segreta di dimensioni sconosciute - almeno fino ad ora.

Dall’oramai fatidico 11 Settembre 2001 le Forze Speciali USA si sono sviluppate in ogni forma concepibile, sia come numerico sia per tipo, in proporzione comunque al numero delle operazioni speciali richieste oramai a livello globale. La loro presenza, quasi 70% delle nazioni mondiali, ci fornisce la prova delle dimensioni di questa guerra occulta che si svolge dall’America Latina all’entroterra Afgano, passando dall’addestramento degli alleati africani fino alle operazioni virtuali nel Cyber spazio.

 
 
  Postato da davide il Martedì, 04 febbraio @ 22:10:00 GMT (3483 letture)
Leggi Tutto... | 14341 bytes aggiuntivi | 3 commenti | Voto: 0
 

 
  Usa NEOLIBERISMO O MORTE ! IL VERO STATO DELL’UNIONE

.DI PEPE ESCOBAR
asiatimes.com

Il Discorso sullo Stato dell’Unione (SOTU) del Presidente Americano Barack Obama è stato un autentico spettacolo surrealista. Tralasciando le solite manipolazioni a base di PR, è un bel pezzo che il Governo Americano non fa qualcosa di significativo per il bene comune.

Così, mentre si fa autopromozione davanti a un Congresso disfunzionale, disprezzato dalla maggioranza dei cittadini  – in particolare da quel 76% che vive alla giornata - ciò che rimane è una grandiosa e consunta produzione hollywoodiana.

E Obama, ovviamente, è un attore niente male che sa fare dei bei discorsi, sicuramente meglio di quelli di Ronnie Reagan che Gore Vidal definì "Il Presidente Attore".


Il tema centrale del SOTU 2014 è stata la sconcertante disuguaglianza dei redditi negli Stati Uniti. Possiamo considerarlo un’appendice del World Economic Forum della settimana scorsa a Davos - quell’innevata Las Vegas per lo 0,00001% - dove i Padroni dell’Universo sono riusciti finalmente a scoprire la "disuguaglianza".

 
 
  Postato da davide il Giovedì, 30 gennaio @ 23:01:29 GMT (2623 letture)
Leggi Tutto... | 9612 bytes aggiuntivi | 3 commenti | Voto: 0
 

 
  Usa EBBENE SI...CARA LA MIA AMERICA...FUKUSHIMA E' UNA COSA SERIA (IODIO RADIOATTIVO ED EFFETTI SUL CORPO UMANO)

Fukushima

 DI THOMASINA COPENHAVER

blogs.naturalnews.com

Più  le notizie “sfuggono”  dal sito di Fukushima, più diventa impossibile ignorarne le conseguenze globali e a lungo termine. Comunque, oggi come oggi, l’America sta già subendo gli effetti di radiazioni tossiche.

Il futuro del disastro di Fukushima è già tracciato a lungo termine dalla dimenticata vicenda di Chernobyl. Se i governi continuano a sopprimere la verità per minimizzare i danni, nascondere informazioni vitali agli osservatori internazionali e agli scienziati, e perseguire i dottori che cercano di salvare bambini e i propri cari dagli effetti mortali delle radiazioni, allora le lezioni apprese e le vite perse saranno state invano. 

I sopravvissuti di Chernobyl e i loro discendenti soffrirono e soffrono ancora  oggi (oltre 25 anni dopo) di una vasta varietà di malattie dovute all’esposizione radioattiva presente nell’aria, nell’acqua e nel suolo, che rimangono comunque contaminati.

 
 
  Postato da davide il Giovedì, 16 gennaio @ 06:20:00 GMT (7711 letture)
Leggi Tutto... | 8191 bytes aggiuntivi | 1 commento | Voto: 0
 

 
  Usa LE PIANTAGIONI DI OBAMA. DEREGULATION, PRIVATIZZAZIONI E MANODOPERA A BASSO COSTO

DI MIKE WHITNEY

counterpunch.org

L'uomo che ha promesso di ridare la speranza e portare il cambiamento all’America, ha annunciato un piano per aprire cinque cantieri che produrranno nuove aziende negli Stati Uniti. Giovedì scorso il Presidente Barack Obama, quello che con le sue politiche ha fatto perdere il maggior numero di posti di lavoro nel settore pubblico della storia degli Stati Uniti (i posti di lavoro nel settore pubblico sono diminuiti di 718 mila posti di lavoro da quando Obama è entrato in carica) ha annunciato l'apertura di cinque "Zone di Garanzia- Promise Zones" a San Antonio, Philadelphia, Los Angeles, nel sud-est del Kentucky e nella Nazione Choctaw dell’Oklahoma.

 

 
 
  Postato da ernesto il Martedì, 14 gennaio @ 18:55:00 GMT (2139 letture)
Leggi Tutto... | 8225 bytes aggiuntivi | 2 commenti | Voto: 0
 

 

GLI ARTICOLI POSTATI DAGLI UTENTI

miopia

 

SOMMARIE RIFLESSIONI SULLA CRISI

COME L’AUMENTO DELL’EFFICIENZA PORTA AL CONSUMO DELLE RISORSE

NATIXIS: SE TUTTO VA BENE, I PAESI PERIFERICI SONO ROVINATI

L'ASSURDO DELLE ESPORTAZIONI DI GAS DEGLI STATI UNITI

UCRAINA: LABORATORIO NEONAZI, GAS E PETROLIO (SECONDA PARTE)

UCRAINA: LABORATORIO NEONAZI, GAS E PETROLIO (PRIMA PARTE)

PIÙ PRECARI, MENO PRODUTTIVI. COSÌ RENZI AFFONDERÀ IL PAESE

ESPULSIONE DI IMMIGRATI SENZA LAVORO ANCHE SE CITTADINI UE: D'ACCORDO GERMANIA E GRAN BRETAGNA

UNA NAZIONE DI PRENDITORI?

SULL'IMPATTO DELLE IDEE ECONOMICHE

COM’E’ CHE I POTENTI SONO CONVINTI DI “MERITARE” DI PIU? UNA LEZIONE DAL… LABORATORIO

FORSE IL GRAFICO PIU' IMPORTANTE DEL MONDO

DISOCCUPAZIONE IN FRANCIA

URBANIZZAZIONE E GLOBALIZZAZIONE

CARI UCRAINI, LA VOSTRA BOLLETTA DEL GAS SALIRA' DEL 50% IL 1° MAGGIO, AUGURI

IL NOSTRO SISTEMA SELEZIONA GLI INCOMPETENTI SOCIOPATICI?

 

 

 

Martedì, 03 dicembre
· IL VERO POTERE DEGLI USA
· QUELLO CHE NON VORREBBERO FARCI VEDERE A GUANTANAMO
Sabato, 30 novembre
· LA NSA SPIA LE ABITUDINI PORNO DEI ...“RADICALIZERS”
Giovedì, 28 novembre
· ARRIVANO I B-52 (UN ICEBERG AMERICANO VAGAVA AL LARGO DELLA CINA)
Martedì, 12 novembre
· COME LA CINA PUO' CAUSARE LA FINE DEL DOLLARO E DEL SISTEMA FINANZIARIO USA
Giovedì, 07 novembre
· SISTEMA MONETARIO FIAT: MANIPOLAZIONI & CARTA IGIENICA. DOVE’ IL LIMITE ALLA STUPIDITÀ ?
Martedì, 05 novembre
· CONFESSIONI DI UN “GUERRIERO” DI DRONI
Giovedì, 31 ottobre
· GIOVEDI NERO, MARTEDI NERO: MA LA FED CONTINUA A STAMPARE..
Martedì, 29 ottobre
· IL SUPERSTATO - CANAGLIA SENZA FRENI
Giovedì, 24 ottobre
· TRE NOBEL PER UN’ECONOMIA A PEZZI
Lunedì, 21 ottobre
· FINE DEI GIOCHI: LO SHUTDOWN FEDERALE E IL PERICOLO DEL DEFAULT, UNA MANNA PER GLI SPECULATORI !
Sabato, 19 ottobre
· CRISI SUL TETTO MASSIMO DI INDEBITAMENTO: È VICINA LA SOSPENSIONE DEL PROGRAMMA DI BUONI ALIMENTARI ?
· NON SIAMO PIÙ PADRONI DEI NOSTRI SOLDI, MA "VA TUTTO BENE"
Mercoledì, 16 ottobre
· IL TESORO USA AVVERTE SU CIO' CHE AVVERRA': "UN EFFETTO CATASTROFICO CHE...POTREBBE DURARE PER PIU' DI UNA GENERAZIONE"
Domenica, 13 ottobre
· SHUTDOWN E DEFAULT: IL PEGGIOR SCENARIO
Giovedì, 10 ottobre
· RUSSIA, SIRIA E IL DECLINO DELL'EGEMONIA AMERICANA
Mercoledì, 09 ottobre
· ECCO COME VA VERAMENTE L’ECONOMIA AMERICANA
Domenica, 06 ottobre
· SCENE DI VITA IN AMERICA
Venerdì, 04 ottobre
· GLI STATI UNITI SONO LA PIU' GRANDE PIAGA DEL MONDO
Martedì, 01 ottobre
· SCONTRO AL CONGRESSO USA: LO STATO PIU’ POTENTE DEL MONDO DICHIARA FALLIMENTO. E IN ITALIA ...?
Mercoledì, 25 settembre
· SENATORI USA CONTRO BANCHE RUSSE
Mercoledì, 18 settembre
· TROPPI ANNI DI BUGIE: DA MOSSADEQ ALL'11 SETTEMBRE
Lunedì, 16 settembre
· LA LOBBY (BANCARIA) PERDE, IL MERCATO RINGRAZIA
Sabato, 14 settembre
· OBAMA SCHIAFFEGGIATO IN PRIMA PAGINA SUL NEW YORK TIMES
Venerdì, 13 settembre
· IL NEMICO, DI CUI NESSUNO OSA PARLARE
Giovedì, 12 settembre
· L'OLOCAUSTO AMERICANO - MILIONI DI CITTADINI USA MORTI PREMATURAMENTE E UN COSTO DI $40MILA MILIARDI A CAUSA DI ISRAELE
Mercoledì, 11 settembre
· MA CHI SE LO COMPREREBBE PIU' IL DEBITO USA SE QUESTA GUERRA CI METTE CONTRO TUTTI ?
Lunedì, 09 settembre
· UN SISTEMA PER SALVARE IL MONDO COME PIACE AI BANCHIERI. ADESSO TOCCA ALLA SIRIA !
Venerdì, 06 settembre
· PRIMI PASSI, IN ATTESA DI UN' APOCALISSE ?
Martedì, 03 settembre
· L'ATTACCO ALLA SIRIA DI OBAMA: LA SALUTE DEL COMPLESSO DELL'INDUSTRIA MILITARE
Lunedì, 02 settembre
· BARACK OBAMA DISTRUGGE LA CLASSE MEDIA
Venerdì, 30 agosto
· 50 ANNI DOPO: COME L’OCCIDENTE OFFENDE LA MEMORIA DI MARTIN LUTHER KING
Lunedì, 26 agosto
· LARRY SUMMERS : IL MEMO SEGRETO DI “END-GAME”
Venerdì, 23 agosto
· L'EMARGINATO BRADLEY MANNING VS L'ECCEZIONALISMO AMERICANO
· PRONTI PER LA FINE DEL PETRODOLLARO ?
· GAS-SHALE : BOLLA AMERICANA & REALTÀ EUROPEA
Martedì, 13 agosto
· IL RISVEGLIO DELL'ORSO: COME LA RUSSIA RIAGGANCIA L' AMERICA
Venerdì, 09 agosto
· LO STATO PIU’ CANAGLIA DI TUTTI
Mercoledì, 07 agosto
· COS’E’ IL BRIAN PROJECT DI OBAMA
· CONFISCA DELLE PENSIONI AMERICANE ?

Articoli Vecchi
 

 

Activist Post

Agence Global

AlterNet

American Free Press

AntiWar

Asia Times

Awaken In The Dream

Axis of Logic

Billy Blog

Bloomberg

Business Insider

Cepr

Club Orlov

Clusterfuck Nation

Common Dreams

Countercurrents

Counterpunch

Daily Bell

Dandelion Salad

Dissident Voice

Earth Hope Network

Ecomonitor

End of the American Dream

End the Lie

Energy Bulletin

Europe

Chris Floyd

Geopolitics-Geoeconomics

Global Research

Idaho Observer

Information Clearing House

Iraq War

Keep Talking Greece

Killing Hope (William Blum)

Land Destroyer

Lew Rockwell

Media Lens

Moon of Alabama

Mark Morford

Mother Board

The Nation

Natural News

News Target

OpEd News

James Petras

Poor Richard!

Prison Planet

Project Censored

Raw Story

Real Currencies

Red Ice Creations

Rense

Russia Today

Lars Schall

Sott

Speaking Truth To Power

Strategic Culture

Matt Taibbi

Taki's Mag

Webster Tarpley

Telegraph Blogs

Testosteronepit

Thirteen Monkey

Tom Dispatch

Truth-out

Truth Seeker

21st Century Wire

Uruknet

Washington's Blog

What's Left? (Stephen Gowans)

Who What Why

Xymphora

Zero Hedge

 

 

Acrimed

A l'Econtre

Alterinfo

Article 11

Basta!

Gilles Bonafi

Cadtm

Silvia Cattori

Michel Collon

Contretemps

Le Courrier

Dedefensa

Diploweb

Egaliteetreconciliation

Greek Crisis

Infoguerre

L'Humanité

Marianne-en-ligne

Metropolitiques

Mondialisation.ca

Blog Monde Diplomatique

Pambazuka

Questions Critiques

Reflets

Reporterre

Réseau Voltaire

Rezo

Terrains de Luttes

 


 
  La redazione non esercita un filtro sui commenti dei lettori. Precisa che gli unici proprietari e responsabili dei commenti sono gli autori degli stessi e che in nessun caso comedonchisciotte.org potrà essere considerato responsabile per commenti lesivi dei diritti di terzi. La redazione informa che verranno immediatamente rimossi:

- messaggi non concernenti il tema dell'articolo
- messaggi offensivi nei confronti di chiunque
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisca una violazione delle leggi vigenti (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)




Disclaimer A meno di avvisi di particolari (articoli con diritti riservati) il materiale presente in questo sito può essere copiato e ridistribuito, purchè vengano citate le fonti e gli autori. Non si assume alcuna responsabilità per gli articoli e il materiale pubblicato. I contenuti sono pubblicati senza periodicità.

Il logo del sito (adattato da xkcd.com) è rilasciato con licenza creative commons.