Welcome to Come Don Chisciotte
 
 

  USER PANEL

. Home
. Archivio per Data
. Cerca
. Il Forum
. Il Tuo Profilo
.
Messaggi Privati
. Pubblica
. Segnala Questo Sito
 

 

GLI ARTICOLI POSTATI NEL FORUM

entra nei forum

. Notizie dal mondo

. Notizie dall'Italia

. Opinioni

. Segnalazioni

. Cinema

. Libri

 

  FORUM: ULTIMI ARTICOLI


 Lotta di classe ad armi impari
 Idrati di metano. Nuova era del gas?
 Ringraziamo Lady Pesc nel coro della Nato
 Disordini in M.O.: enormi profitti per USA.
 Cento fiori per l'uscita dell'Italia dalla Nato
 Diffusione terrorismo colpa droni USA
 9/11 R. Gage che G. Chiesa rispondono al pubblico
 Uriel Fanelli non scriverà più
 1000 Miglia ed è subito corsa a…
 Palmira: Se L'Isis avanza
 Il Movimento 5 Stelle ha un'occasione storica
 La sequenza infernale dell’Europa
 Su Seymour Hersh è bufera. Ma ora arrivano le ragioni
 L’Ue presta 1,8 miliardi a Kiev
 onestà grillina

Come Don Chisciotte Forums

 

  UTENTI

Benvenuto, anonimo
Nickname
Password
(Registrare)
Iscrizione:
più tardi: lopinot
News di oggi: 0
News di ieri: 1
Complessivo: 8408

Persone Online:
Visitatori: 943
Iscritti: 29
Totale: 972

Online ora:
01 : sankara
02 : gaia
03 : Petrus
04 : Rebel69
05 : JeanPaulGuilloche
06 : 6463
07 : Imperator
08 : uomospeciale
09 : Fedeledellacroce
10: PietroGE
11: Braver87
12: meerkat
13: IvI
14: Georgejefferson
15: dancingjulien
16: permaflex
17: scifraroc
18: marzian
19: rutzboy
20: Eshin
21: mincuo
22: spartan3000_it
23: ottavino
24: giannis
25: gimo
26: Neriana
27: tao
28: alvise
29: oggettivista
 

 

La netiquette di ComeDonChisciotte: alcune norme minime per la convivenza e il dialogo costruttivo nel sito





UNA PRESENTAZIONE DI TRUMAN BURBANK
 

  LETTURE SEGNALATE

Crocifissioni riprese dallo smartphone. Antropologia politica di Isis

Cassazione a Napolitano: tornare subito al voto

Libertà e Giustizia: Verso la svolta autoritaria

Marco Mamone Capria - Vivisezione: un po' di chiarezza sul dibattito in corso

Perché nessuno stato ha il Credito pubblico?

GZ - Più Moneta Creano più ti Dicono che non ci Sono Soldi

Il Sussidiario - Una nuova mega-bolla finanziaria ci darà la ripresa

Antonio Camuso - Kabul: stragi di piloti e guerre tra contractor

Rigamo - La notte dei Ganzer viventi

Marco Mamone Capria - La scienza in una società democratica

Giulio Sapelli - Col potere ai professori venne l’inverno della nostra civiltà

Bagnai - Crisi finanziaria e governo dell'economia

Petras - Verso dittature tecnocratiche

 

 

Alfabeta2

andreacarancini.blogspot.it

Animal Station

Appello al Popolo

ArruotaLibera

Alberto Bagnai

Carlo Bertani

Bye Bye Uncle Sam

Cado In Piedi

Campo Antimperialista

Franco Cardini

Carmilla Online

Marco Cedolin

Civium Libertas

Clarissa

Cloroalclero

Cobraf

COMIDAD

Conflitti e Strategie

Da Dietro Il Sipario

Decrescita Felice

Democratic Nutrition

Doppio Cieco

Eddyburg

Eurasia

Free Animals

Geopolitica

Geopoliticamente

Giornale del Ribelle

Fulvio Grimaldi

Iceberg Finanza

Io Non Sto Con Oriana

Karlmarxplatz

Kelebleker

Libre Idee

Loop on Line

Domenico Losurdo

Mainstream

Antonio Mazzeo

Megachip

Nazione Indiana

Nena News

nogeoingegneria.com

Eugenio Orso

Palestina Libera!

I Quaderni di Truman

Rinascita

Rischio Calcolato

Salamelik

Selvas

Senza Soste

Sinistra In Rete

Sollevazione

Tlaxcala

Veganzetta

La Voce delle Voci

La Voce del Ribelle

Voci Dalla Strada

 

 

fratelli

tasse non dovute

fini



 

 

Alainet.org

Argenpress

Cubadebate

Daniel Estulin

Gara

Percy Francisco Godoy

InSurGente

La Haine

Kaos en la Red

La Jornada

Alberto Montero

Vicenç Navarro

Nueva Tribuna

Pagina/12

Rebelion

Sinpermiso

Adrian Salbuchi

Sur y Sur

Tercera Informacion

Visiones Alternativas

Rodolfo Walsh

 

 
 
Come Don Chisciotte: Geopolitica

Search on This Topic:   
[ Go to Home | Select a New Topic ]
 
 


 
  Geopolitica GLI USA STANNO PIANIFICANDO UN INCIDENTE COME QUELLO DEL "GOLFO DEL TONKINO" NEL MARE CINESE MERIDIONALE

DI PETER SYMONDS

informationclearinghouse.info

Dopo settimane di allarmismo da parte di funzionari americani riguardo alle attività della Cina nel Mar Cinese Meridionale, il Segretario di Stato John Kerry ha usato la sua visita a Pechino lo scorso fine settimana per stabilire un ultimatum ai leader cinesi di fermare la bonifica (e la rivendicazione territoriale) di isolotti e banchi di sabbia. Il suo omologo cinese Wang Yi ha seccamente rifiutato l’ultimatum, insistendo sul fatto che la Cina avrebbe salvaguardato la sua sovranità e integrità territoriale in ogni modo ("ferma come una roccia").

 
 
  Postato da davide il Venerdì, 22 maggio @ 14:50:00 BST (3363 letture)
Leggi Tutto... | 9308 bytes aggiuntivi | 3 commenti | Voto: 0
 

 
  Geopolitica CHI HA SPARATO A PAPA WOJTYLA ? COSA VUOL FARE A PAPA FRANCESCO

Francesco

DI ANTONIO DE MARTINI

corrieredellacollera.com

Una recente ricerca del ” fact tank” Pew research Center indica come formidabile la popolarità di Papa Francesco nel mondo. Questa è geopolitica.

Il Pew Research Center si presenta come un ” non partisan, fact finding” e specifica che “it does not take policy positions”.

Le interviste sono state fatte a 50.994 persone maggiorenni ( oltre i 18 anni) di 43 paesi ed è stata condotta dal 1 novembre 2013 al 5 giugno 2014. Senza badare al tempo o ai fondi necessari.

 
 
  Postato da davide il Mercoledì, 13 maggio @ 07:47:26 BST (5143 letture)
Leggi Tutto... | 13874 bytes aggiuntivi | 53 commenti | Voto: 0
 

 
  Geopolitica "DIVIDE ET IMPERA": LA STRATEGIA DEL PENTAGONO PER IL CONTROLLO DEL MONDO MUSULMANO

usa-medio-oriente 

DI NAFEEZ AHMED

informationclearinghouse.info 

Lo Yemen è solo l’ultima vittima di una strategia neoconservatrice perpetrata dall’esercito americano il cui scopo è quello di “capitalizzare il conflitto sunnita-shiita” in Medio Oriente-l’obiettivo non è altro che “l’egemonia dell’occidente”.

Secondo l’alto commissario per i diritti umani delle Nazioni Unite lo Yemen è sul ciglio di un tracollo totale. Gli attacchi aerei dall’Arabia Saudita, supportata da Washington, Inghilterra e una coalizione senza precedenti degli stati del Golfo, hanno tentato di respingere l’invasione della capitale dello Yemen, Sanaa, da parte dei ribelli Shiiti  Houthi.

 
 
  Postato da davide il Venerdì, 10 aprile @ 06:45:00 BST (2743 letture)
Leggi Tutto... | 18625 bytes aggiuntivi | 2 commenti | Voto: 0
 

 
  Geopolitica ULTERIORI SEGNALI DI PREPARATIVI DI GUERRA ?

china

DI THE SAKER

sakeritalia.it

Come molti di voi già sanno, la Marina Cinese ha mandato navi da guerra nel Mar Nero. Sono dirette alla base navale russa di Novorossiysk. Di questo viaggio possono esserci diverse spiegazioni:

  • sono una parte dei preparativi per la partecipazione di Xi Jinping alle celebrazioni del 9 Maggio
  • c’è in vista una possibile vendita di queste fregate alla Russia da parte della Cina
  • è una preparazione per manovre navali congiunte Russia-Cina nel Mediterraneo
 
 
  Postato da davide il Venerdì, 08 maggio @ 17:51:57 BST (5818 letture)
Leggi Tutto... | 4565 bytes aggiuntivi | 10 commenti | Voto: 0
 

 
  Geopolitica EUROPA DESTINATA ALLA GUERRA ? USA MINACCIATI DA UNA SALDATURA GERMANIA-RUSSIA. L’ANALISI SPREGIUDICATA DI GEORGE FRIEDMAN, PRESIDENTE DI STRATFOR AL CHICAGO COUNCIL AFFAIRS

Stratforvideo

DI ALBERTO FORCHIELLI

facebook.com

Fuori dal giro che conta non sono in tanti a conoscere George Friedman, americano di origini ungheresi, genitori scampati all’Olocausto negli Usa, fondatore e presidente del think-tank Stratfor, “un’autorità” in materia di intelligence tattica e strategica globale, come lo ha definito il NYTimes.

Eppure il video di un suo discorso, sobriamente intitolato su YouTube “ Europa: destinata alla guerra?”, doppiato e tradotto in francese e tedesco e ripreso da vari blog, è diventato virale.

 
 
  Postato da davide il Lunedì, 04 maggio @ 09:57:34 BST (6474 letture)
Leggi Tutto... | 13382 bytes aggiuntivi | 14 commenti | Voto: 0
 

 
  Geopolitica ECCO PERCHE’ LA NATO E’ TERRORIZZATA DALLA RUSSIA

nato-drone

DI PEPE ESCOBAR

rt.com

L’attacco su due fronti – prezzo del petrolio/valore del rublo – puntava a distruggere l’economia russa e a metterla in una posizione di fornitore energetico vassallo dell’occidente, ma ha miseramente fallito.

Le risorse naturali erano anche in fin dei conti il motivo per ridurre l’Iran a un vassallo dell’occidente. Non ha mai avuto nulla a che fare con Teheran che sviluppa armi nucleari, obiettivo smentito da entrambi i leader della rivoluzione islamica, l’Ayatollah Khomeini e il Leader Supremo l’Ayatollah Khamenei.

 
 
  Postato da davide il Domenica, 03 maggio @ 23:10:00 BST (8110 letture)
Leggi Tutto... | 8019 bytes aggiuntivi | 5 commenti | Voto: 0
 

 
  Geopolitica IL DISORDINE DEL NUOVO MONDO (SAPEVANO ESATTAMENTE QUELLO CHE STAVANO FACENDO)

Saddam

DI TARIQ ALI

counterpunch.org

Tre decadi fa, con la fine della guerra fredda e lo smantellamento delle dittature dell'America Latina, molti speravano che i famosi “dividendi della pace” promessi da Bush senior e dalla Thatcher si sarebbero realmente materializzati. Non abbiamo avuto tale fortuna. Invece abbiamo fatto esperienza di continue guerre, sconvolgimenti, intolleranza e fondamentalismi di ogni sorta – religiosi, etnici, imperiali. L'esposizione delle reti di sorveglianza del mondo occidentale ha accresciuto il sentimento che le istituzioni democratiche non funzionino come dovrebbero, e che, piaccia o no, stiamo vivendo il crepuscolo della democrazia stessa.

 
 
  Postato da davide il Mercoledì, 29 aprile @ 23:10:00 BST (4494 letture)
Leggi Tutto... | 33152 bytes aggiuntivi | 7 commenti | Voto: 0
 

 
  Geopolitica IL CROLLO DEL PREZZO DEL PETROLIO POTRA’ ACCENTUARSI, MAN MANO CHE GLI IDROCARBURI DI SCISTO STATUNITENSI SPINGERANNO L’OPEC VERSO UN PUNTO MORTO

pritchard

DI AMBROSE EVANS-PRITCHARD

telegraph.co.uk

Harold Hamm della Continental Resources sostiene che l’industria dello “shale” ha appena graffiato la superficie di vaste ed economiche riserve di idrocarburi, e guiderà la crescita del settore negli anni a venire.

L'industria dello “shale” [1] statunitense non è collassata, contrariamente a quanto era stato previsto. I trivellatori di petrolio del Mare del Nord e i produttori di petrolio “ad alto costo” che operano al largo della costa africana sono in difficoltà, ma i "flexi-frackers” [2] americani sono rimasti abbastanza tranquilli.

 
 
  Postato da davide il Lunedì, 27 aprile @ 19:40:00 BST (3227 letture)
Leggi Tutto... | 15682 bytes aggiuntivi | 11 commenti | Voto: 0
 

 
  Geopolitica LICENZA DI UCCIDERE

JakubRoz
DI DMITRY ORLOV

cluborlov.blogspot.it

È sempre la stessa storia: una nazione, a causa di una serie di circostanze fortunate, diventa potente – molto più potente delle altre – e per un periodo, dominante. Queste circostanze fortunate però coincidono spesso con non molto di più di strani vantaggi geologici, come il carbone del Galles o il petrolio del Texas, questi a tempo debito arrivano ad una fine. Allo stesso tempo la ex superpotenza diventa corrotta del suo stesso potere.

 
 
  Postato da davide il Domenica, 26 aprile @ 08:13:45 BST (5304 letture)
Leggi Tutto... | 9691 bytes aggiuntivi | 17 commenti | Voto: 0
 

 
  Geopolitica CIAO CIAO BRZEZINSKI. FINISCE QUI IL TUO GRANDE SOGNO DELLO SCACCHIERE DEL POTERE

Brezinski

DI PEPE ESCOBAR

counterpunch.org

L'Eurasia che conosciamo noi (e gli Usa) è morta

Andiamo avanti: Guerra Fredda 2.0. La storia di oggi e del prossimo futuro, nelle sue miriadi di declinazioni e a parte tutti i sobbalzi che certamente avrà lungo il percorso, è quella di una nuova Eurasia integrata.

L’ambiziosissimo progetto cinese di una Nuova Via della Seta continuerà a incrociarsi con l’ Unione Economica Eurasiatica (EEU) guidata dalla Russia.  E verrà il giorno in cui l’Europa si sveglierà e si ritroverà davanti un nuovo e prospero asse commerciale che va da San Pietroburgo fino a Shanghai.  E’ sempre opportuno ricordare che  Vladimir Putin paventò alla Germania uno scenario ancora più allargato, che da Lisbona arrivava fino a Vladivostok.

 
 
  Postato da davide il Venerdì, 24 aprile @ 15:20:00 BST (6340 letture)
Leggi Tutto... | 12119 bytes aggiuntivi | 6 commenti | Voto: 0
 

 
  Geopolitica IL MONDO REALE CONTRO LA "REALTA' TELEVISIVA" - LA GUERRA E' INEVITABILE ?

lex-luthor

DI THE SAKER

informationclearinghouse.info

Abbiamo tutti sentito le incoscienti dichiarazioni dei politici americani e, ancor più preoccupante, dei generali:
Putin va "fermato", e alla Russia “non deve essere permesso” di raggiungere i suoi piani nefasti.
Una dichiarazione del genere è stata fatta recentemente da un generale a 4 stelle in pensione Gen. Barry McCaffrey:

 
 
  Postato da davide il Venerdì, 24 aprile @ 08:35:00 BST (4891 letture)
Leggi Tutto... | 8426 bytes aggiuntivi | 5 commenti | Voto: 0
 

 
  Geopolitica RUSSIA, CINA, IRAN: LA STRATEGIA IN SINCRONIA

riss

DI PEPE ESCOBAR

rt.com

Negli scorsi decenni, il mito pre-costruito di una elusiva “bomba iraniana” non è stato mai il vero problema tra gli USA e l'Iran. Il vero problema è da ricercarsi nelle modalità per contenere o “isolare” una nazione potente e indipendente che rifiutava di accettare la teoria dell'eccezionalismo americano[1].

 
 
  Postato da davide il Mercoledì, 22 aprile @ 23:10:00 BST (4573 letture)
Leggi Tutto... | 13936 bytes aggiuntivi | 1 commento | Voto: 0
 

 
  Geopolitica LA DESTABILIZZAZIONE DI SOROS ATTRAVERSO LA CREAZIONE DI "MICRO-NAZIONI"

liberland

DI WAYNE MADSEN

strategic-culture.org

La comparsa di una “micro-nazione” chiamata "Liberland" sul confine croato-serbo potrebbe indicare che gli specialisti della provocazione e della destabilizzazione, finanziati dal miliardario piantagrane mondiale George Soros, abbiano scoperto che le “micro-nazioni” possano servire come ultimo strumento per un' ulteriore "balcanizzazione" di una già oltremodo segmentata penisola balcanica.

 
 
  Postato da davide il Lunedì, 20 aprile @ 07:55:00 BST (3250 letture)
Leggi Tutto... | 11872 bytes aggiuntivi | 3 commenti | Voto: 0
 

 
  Geopolitica SPUNTA FUORI IL "CAVALIERE BIANCO" CHE SALVA LA GRECIA ANTICIPANDO AD ATENE € 5 MILIARDI SUL GASDOTTO

 Tsipras da Putin

 FONTE: ZEROHEDGE.COM

Un report di Zero Hedge sulle voci di un imminente accordo della Grecia con Putin, che ad un prezzo irrisorio assesterebbe un colpo forse definitivo all’Eurozona al collasso e alla geopolitica americana delle sanzioni. L’avvicinamento tra Grecia e Russia avviene comodamente, su un tappeto rosso steso dai tedeschi, che come sempre si dimostrano lungimiranti e flessibili…

Con la Grecia sull’orlo del fallimento e costretta a razziare i fondi pensione pensione e la maggior parte degli altri fondi pubblici, con davanti a sé un altro mese di pesanti rimborsi al FMI, e con la BCE che si è spinta ad ipotizzare l’introduzione di una valuta parallela, un Cavaliere Bianco è apparso dal nulla, ad offrire 5 miliardi di dollari in contanti.

 
 
  Postato da davide il Sabato, 18 aprile @ 19:45:55 BST (5184 letture)
Leggi Tutto... | 8157 bytes aggiuntivi | 6 commenti | Voto: 0
 

 
  Geopolitica FU DAVVERO BLACKROCK A ISPIRARE IL "CAMBIO DI SCENA" DEL 2011 IN ITALIA ?

blackrock

DI MARIA GRAZIA BRUZZONE

Underblog

La RocciaNera negli opachi intrecci fra fondi di investimento e megabanche che si stanno comprando tutto.
 
Il nuovo Limes su Chi ha paura del Califfo? è in edicola, puntualissimo e subito ripreso da tv e social media.  Meno attenzione è stata data al numero precedente dedicato a Moneta e Impero (l’impero del dollaro, naturalmente) che proponeva, fra gli altri, un pregevole pezzo su “BlackRock, il Moloch della finanza globale”: un “fondo di fondi” americano con 30mila portafogli e $4,100 miliardi di asset ($4,652 secondo l’ultimo dato SEC, dic 2014) che non solo non ha rivali al mondo, ma è una delle 4-5 ‘istituzioni’ che ricorrono tra i maggiori azionisti delle principali megabanche americane, come vedremo.
 
 
  Postato da davide il Martedì, 14 aprile @ 20:51:56 BST (4482 letture)
Leggi Tutto... | 29332 bytes aggiuntivi | 9 commenti | Voto: 0
 

 
  Geopolitica LA ROULETTE RUSSA: I CONTRIBUENTI AMERICANI SARANNO SPENNATI PER SALVARE LE BANCHE ?

oil_prices

DI ELLEN BROWN

occupy.com

L'improvviso e repentino crollo del prezzo del petrolio sembra essere un atto di guerra geopolitica contro la Russia. Il risultato potrebbe consistere in migliaia di miliardi di dollari di perdite sui derivati legati al petrolio, e la FDIC potrebbe essere responsabile a seguito della recente abrogazione di parti fondamentali della legge Dodd-Frank.

 
 
  Postato da davide il Lunedì, 13 aprile @ 23:10:00 BST (3808 letture)
Leggi Tutto... | 13045 bytes aggiuntivi | 2 commenti | Voto: 0
 

 
  Geopolitica L'OPPIO AFGANO E GLI AFFARI DELLA BLACKWATER

blackwater

FONTE: RT.COM

Il grande fallimento: la produzione di oppio afgana è cresciuta di pari passo con i profitti della ex-Blackwater

La produzione di oppio ha visto una notevole crescita negli ultimi anni in Afghanistan nonostante gli sforzi della lotta al narcotraffico da parte degli Stati Uniti. Un infame marchio mercenario, precedentemente noto come Blackwater, ha trattenuto 569 milioni dal Pentagono in questa infruttuosa mossa.

 
 
  Postato da davide il Lunedì, 13 aprile @ 20:20:00 BST (2946 letture)
Leggi Tutto... | 4911 bytes aggiuntivi | 4 commenti | Voto: 0
 

 
  Geopolitica PERCHE' L'INCONTRO TRA PUTIN E TSIPRAS SEGNA LA PRIMAVERA NELLE RELAZIONI RUSSO-GRECHE ?

Tsipras-Putin

FONTE: RT.COM


"Tutti i paesi, in particolare quelli dell'Unione europea, dovrebbero essere interessati affinchè la crisi economica in Grecia si superi il prima possibile", ha detto il presidente russo Vladimir Putin, nel contesto del suo incontro con il Primo Ministro greco Alexis Tsipras, che ha definito questo incontro "l'inizio della primavera nelle relazioni russo-greche". Quali fattori hanno contribuito a portare le relazioni tra i due paesi a questo livello?

 
 
  Postato da davide il Venerdì, 10 aprile @ 00:00:00 BST (3536 letture)
Leggi Tutto... | 7188 bytes aggiuntivi | 6 commenti | Voto: 0
 

 
  Geopolitica EMPORIO EURASIATICO O GUERRA NUCLEARE?

DI PEPE ESCOBAR

informationclearinghouse.info

Una fonte diplomatica europea di alto livello ha confermato ad Asia Times che il governo della cancelliera tedesca Angela Merkel ha approcciato con decisione Pechino per distruggere la sua partnership sviluppata su molteplici fronti con la Russia.

Pechino non necessariamente darà retta a questo gesto politico di Berlino, visto che la Cina sta tessendo la ragnatela della sua nuova via della seta pan-Eurasiatica, la quale implica strette relazioni commerciali ed affari sia con la Germania sia con la Russia.

 
 
  Postato da davide il Giovedì, 09 aprile @ 06:40:00 BST (5525 letture)
Leggi Tutto... | 8875 bytes aggiuntivi | 14 commenti | Voto: 0
 

 
  Geopolitica PRELUDIO ALLA GUERRA DELL'ACQUA IN AMERICA ?

WATER

DI HEDELBERTO LOPEZ BLANCH

rebelión.org

Anche se la notizia è stata passata dai media praticamente in sordina , è comunque importante e allarmante per le sue possibili conseguenze in tutti i paesi del continente americano.

Uno studio della NASA ha concluso che il volume totale di acqua nei bacini dei fiumi Sacramento e San Joaquin, nello stato della California, Stati Uniti, è diminuita dal 2014 di 34 milioni di acri-piede (42 000 milioni di metri cubi, il che significa un effetto devastante sull'economia di quel vasto Stato dell'Unione).

 
 
  Postato da davide il Sabato, 04 aprile @ 23:10:00 BST (4251 letture)
Leggi Tutto... | 6967 bytes aggiuntivi | 4 commenti | Voto: 0
 

 

GLI ARTICOLI POSTATI DAGLI UTENTI

miopia

L’ARS SUI DIRITTI CIVILI

MISERICORDIA E IPOCRISIA

DERIVATI, LO STATO PAGA

QUEL MOSTRO DI ASSURDITÀ CHIAMATO TAP

LA MALESIA SOSPENDE LE RICERCHE DEL VOLO MH370

QUALE UOMO ESSERE NELLA SOCIETÀ POST-MODERNA?

CIECA VELOCITÀ, L’INAUGURAZIONE DELLA GRANDE OPERA MARCHE UMBRIA

L'INSOPPORTABILE RETORICA DELLA LIBERTÀ

LE TASSE NON SONO DOVUTE

PATRIA E CITTADINI IN LUTTO


 
 

 

Sabato, 04 aprile
· CRESCE L’ATTEGGIAMENTO DI SFIDA DELLA GRECIA, DOPO CHE ALEXIS TSIPRAS SI E’ RIVOLTO ALLA RUSSIA E ALLA CINA
Giovedì, 02 aprile
· PERCHE' LA GRECIA E' IL CARDINE CHE POTREBBE SCATENARE COLLASSO ECONOMICO, LEGGE MARZIALE E GUERRA GLOBALE
Mercoledì, 01 aprile
· VIOLENZA E CAOS IN YEMEN MADE IN USA
Lunedì, 30 marzo
· IL RIFIUTO DEL COMANDANTE E IL WAR GAME NUCLEARE
Giovedì, 26 marzo
· CHIEDITI QUANTI ROTHSCHILD SONO MORTI NELL'OLOCAUSTO. THE SAKER INTERVISTA GILAD ATZMON
Sabato, 21 marzo
· LA GUERRA DI WASHINGTON ALLA RUSSIA. SOLO MOSCA PUO' FERMARLI
Mercoledì, 18 marzo
· L’UCRAINA E LA FAMIGLIA ROTSCHILD
· GIOCHI DI POTERE DIETRO UN CAMBIO DI REGIME
Martedì, 17 marzo
· GREXIT CON ODIO
Domenica, 15 marzo
· SWIFT, OVVERO: CONTA DI PIU' OBAMA O PUTIN (O LA NATIONAL SECURITY AGENCY)?
Sabato, 14 marzo
· L’INTEGRAZIONE EURASIATICA CINESE VS L’IMPERO DEL CAOS OCCIDENTALE
· BAILOUT DEL FMI PER L’UCRAINA: PRENDERE SOLDI AI PENSIONATI GRECI E DARLI ALLA GAZPROM
Martedì, 10 marzo
· CHE INTENZIONI HANNO I BRICS INSIEME ALLA GERMANIA ?
Domenica, 08 marzo
· CHI DOMINERA' IL MONDO NEL PROSSIMO DECENNIO ?
Giovedì, 26 febbraio
· SULLE ORME DI UN CONFLITTO CON LA RUSSIA
Mercoledì, 25 febbraio
· LA NATO INVENTA LA ‘MINACCIA RUSSA’ NEL BALTICO – MA PUTIN GUARDA ALLA GRECIA
· LIBIA: CHI VUOLE L'ITALIA IN GUERRA ?
Martedì, 24 febbraio
· LA RUSSIA VERSO L'ABBANDONO DEL DOLLARO, AUMENTA LE RISERVE IN ORO E SI LIBERA DEI BOND USA
Domenica, 22 febbraio
· GLI USA E LA NATO SI PREPARANO AD UN IMPONENTE ESCALATION MILITARE NELL'AFRICA OCCIDENTALE
Venerdì, 20 febbraio
· IL DILEMMA DELL'"OCCIDENTE" DOPO DEBALTSEVE: COSA FARE CON POROSHENKO ?
Sabato, 14 febbraio
· ATENE FRA ATTESA E ATTENDISMO
Giovedì, 12 febbraio
· DIETRO l'UCRAINA LA GRECIA ? SE ATENE ESCE DALL'UE E TORNA A STAMPARE IL RISCHIO DI GUERRA TRA RUSSIA E NATO E' CONCRETO
Mercoledì, 11 febbraio
· IL VIETNAM E IL MASSACRO DI MAIDAN
Lunedì, 09 febbraio
· COME E PERCHE' SIAMO ARRIVATI ALLE SOGLIE DELLA TERZA GUERRA MONDIALE
· IL CAVALLO DI TROIA DELLA TROIKA: SYRIZA CAPITOLERA' IN GRECIA?
Sabato, 07 febbraio
· AGGRESSIONE RUSSA
Giovedì, 05 febbraio
· L'AMERICA VA IN GUERRA CONTRO LA RUSSIA (CON I SUOI SOLDI E LE PELLI DEGLI EUROPEI)
Mercoledì, 04 febbraio
· UN'ALTRA TEORIA DELLA COSPIRAZIONE DIVENTA REALTA': IL COLLASSO DEL PETROLIO PER SPEZZARE IL CONTROLLO RUSSO SULLA SIRIA
Sabato, 31 gennaio
· E SE FOSSE LA CINA LO SCUDO DELL'ITALIA (E DELLA GRECIA) ?
Venerdì, 30 gennaio
· ANGELA MERKEL, IL POLIZIOTTO BUONO
Martedì, 27 gennaio
· SCAPPARE DAL DOLLARO: PERCHE' L'IRAN SEGUE L'ESEMPIO DELLA RUSSIA
Domenica, 25 gennaio
· E ADESSO A CHE GIOCO GIOCHERA' LA CASA DI SAUD ?
Martedì, 20 gennaio
· CHARLIE HEBDO: IL MISTERIOSO "SUICIDIO" DI HELRIC FREDOU
Lunedì, 19 gennaio
· RUSSIA E CINA: L’ALBA DI UN NUOVO SISTEMA MONETARIO ?
· TUTTI AGITATI PER SOUTH STREAM
Sabato, 17 gennaio
· 2015: BASI PER L’OTTIMISMO
Venerdì, 16 gennaio
· NOTIZIA SENSAZIONALE: LA RUSSIA BLOCCHERA' COMPLETAMENTE LE FORNITURE DI GAS ATTRAVERSO L'UCRAINA
Mercoledì, 14 gennaio
· LA CLAMOROSA ACCUSA DEL PRESIDENTE TURCO: CI SONO I FRANCESI DIETRO IL MASSACRO DI CHARLIE HEBDO - MA SPUNTA ANCHE IL MOSSAD
Martedì, 13 gennaio
· I NUMERI DEL TERRORISMO
Lunedì, 12 gennaio
· I PRINCIPALI LEADER RUSSI, AMERICANI E POLACCHI METTONO IN GUARDIA CONTRO LA POSSIBILITA' DI UNA GUERRA NUCLEARE CHE POTREBBE PROVOCARE LA CONTINUAZIONE DELLA GUERRA IN UCRAINA

Articoli Vecchi
 

 

Activist Post

Agence Global

AlterNet

American Free Press

AntiWar

Asia Times

Awaken In The Dream

Axis of Logic

Billy Blog

Blackagendareport

Bloomberg

Business Insider

Cepr

Club Orlov

Clusterfuck Nation

Common Dreams

Countercurrents

Counterpunch

Daily Bell

Dandelion Salad

Dissident Voice

Earth Hope Network

Ecomonitor

End of the American Dream

End the Lie

Energy Bulletin

Europe

Chris Floyd

fpif.org

Geopolitics-Geoeconomics

Global Research

Icij.org

Idaho Observer

Information Clearing House

Iraq War

Keep Talking Greece

Killing Hope (William Blum)

Land Destroyer

Lew Rockwell

Media Lens

Moon of Alabama

Mark Morford

Mother Board

The Nation

Natural News

New Eastern Outlook

News Target

Opendemocracy

OpEd News

James Petras

Poor Richard!

Prison Planet

Project Censored

Raw Story

Real Currencies

Red Ice Creations

Rense

Russia Today

Lars Schall

Sott

Speaking Truth To Power

smirkingchimp.com

Sputnik news

Strategic Culture

Matt Taibbi

Taki's Mag

Webster Tarpley

Telegraph Blogs

Testosteronepit

Theautomaticearth

Thirteen Monkey

Tom Dispatch

Truth-out

Truth Seeker

21st Century Wire

Uruknet

Washington's Blog

wearechange.org

What's Left? (Stephen Gowans)

Who What Why

Xymphora

Zero Hedge

 

 

Acrimed

A l'Econtre

Alterinfo

Article 11

Basta!

Gilles Bonafi

Cadtm

Silvia Cattori

Michel Collon

Contretemps

Le Courrier

Dedefensa

Diploweb

Egaliteetreconciliation

Globalepresse

Greek Crisis

Infoguerre

L'Humanité

Marianne-en-ligne

Metropolitiques

Mondialisation.ca

Blog Monde Diplomatique

panamza.com

Pambazuka

Questions Critiques

Reflets

Reporterre

Réseau Voltaire

Rezo

Terrains de Luttes

 


 
  La redazione non esercita un filtro sui commenti dei lettori. Precisa che gli unici proprietari e responsabili dei commenti sono gli autori degli stessi e che in nessun caso comedonchisciotte.org potrà essere considerato responsabile per commenti lesivi dei diritti di terzi. La redazione informa che verranno immediatamente rimossi:

- messaggi non concernenti il tema dell'articolo
- messaggi offensivi nei confronti di chiunque
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisca una violazione delle leggi vigenti (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)




Disclaimer A meno di avvisi di particolari (articoli con diritti riservati) il materiale presente in questo sito può essere copiato e ridistribuito, purchè vengano citate le fonti e gli autori. Non si assume alcuna responsabilità per gli articoli e il materiale pubblicato. I contenuti sono pubblicati senza periodicità.

Il logo del sito (adattato da xkcd.com) è rilasciato con licenza creative commons.