Welcome to ComeDonChisciotte
 
 

  USER PANEL

. Home
. Archivio per Data
. Cerca
. Il Forum
. Il Tuo Profilo
.
Messaggi Privati
. Pubblica
. Segnala Questo Sito
 

 

GLI ARTICOLI POSTATI NEL FORUM

entra nei forum

. Notizie dal mondo

. Notizie dall'Italia

. Opinioni

. Segnalazioni

. Cinema

. Libri

 

  FORUM: ULTIMI ARTICOLI


 La classe operaia nel mondo 1975-2002.
 Deutsche Bank ... Boccia fredda !
 Pilota ucraino confessa
 Settantacinque al minuto.
 Cuba, un modello secondo l'Organizzazione Mondiale dell
 Il grillismo strapaga!Casaleggio chiude bilancio raddoppiato
 Le Sanzioni UE non metteranno la Russia KO
 occupazione nel mezzogiorno tornata ai livelli del 1977
 Governo tedesco acquista 2000 cellulari anti-intercettazione
 Imminenti nuovi atti terroristici di Kiev
 sentenza Yukos: disinformazione totale
 L’Ue decide: “Ulivi Secolari infetti da sradicare”
 Hamas ha vinto
 Neolingua: non più pizzo, è equo compenso
 Grasso e il tastino della censura

ComeDonChisciotte Forums

 

  UTENTI

Benvenuto, anonimo
Nickname
Password
(Registrare)
Iscrizione:
più tardi: obelynx79
News di oggi: 1
News di ieri: 0
Complessivo: 7965

Persone Online:
Visitatori: 1792
Iscritti: 30
Totale: 1822

Online ora:
01 : Boero
02 : Salvathor
03 : Tashtego
04 : cardisem
05 : yakoviev
06 : helios
07 : InvernoMuto
08 : spadaccinonero
09 : boemo66
10: kant
11: tao
12: MM
13: BIESSE
14: radisol
15: patmar111
16: Matt-e-Tatty
17: Stevenson
18: earth
19: Georgejefferson
20: polidoro
21: stan44
22: TarasBulba
23: pacoloco
24: nauseato
25: babuskin
26: fengtofu
27: vocenellanotte
28: quantum
29: cdcuser
30: Whistleblower
 

 

La netiquette di ComeDonChisciotte: alcune norme minime per la convivenza e il dialogo costruttivo nel sito





UNA PRESENTAZIONE DI TRUMAN BURBANK
 

  LETTURE SEGNALATE

Cassazione a Napolitano: tornare subito al voto

Libertà e Giustizia: Verso la svolta autoritaria

Marco Mamone Capria - Vivisezione: un po' di chiarezza sul dibattito in corso

Perché nessuno stato ha il Credito pubblico?

GZ - Più Moneta Creano più ti Dicono che non ci Sono Soldi

Il Sussidiario - Una nuova mega-bolla finanziaria ci darà la ripresa

Antonio Camuso - Kabul: stragi di piloti e guerre tra contractor

Rigamo - La notte dei Ganzer viventi

Marco Mamone Capria - La scienza in una società democratica

Giulio Sapelli - Col potere ai professori venne l’inverno della nostra civiltà

Bagnai - Crisi finanziaria e governo dell'economia

Petras - Verso dittature tecnocratiche

Zibordi - Come funziona veramente l'economia, e la crisi italiana

 

 

Alfabeta2

andreacarancini.blogspot.it

Animal Station

Appello al Popolo

ArruotaLibera

Alberto Bagnai

Carlo Bertani

Bye Bye Uncle Sam

Cado In Piedi

Campo Antimperialista

Franco Cardini

Carmilla Online

Marco Cedolin

Civium Libertas

Clarissa

Cloroalclero

Cobraf

COMIDAD

Conflitti e Strategie

Da Dietro Il Sipario

Decrescita Felice

Democratic Nutrition

Doppio Cieco

Eddyburg

Eurasia

Free Animals

Geopolitica

Geopoliticamente

Giornale del Ribelle

Fulvio Grimaldi

Iceberg Finanza

Io Non Sto Con Oriana

Karlmarxplatz

Kelebleker

Libre Idee

Loop on Line

Domenico Losurdo

Mainstream

Antonio Mazzeo

Megachip

Nazione Indiana

Nena News

Nogeoingegneria.com

L’Orizzonte degli Eventi

Eugenio Orso

Palestina Libera!

I Quaderni di Truman

Rinascita

Rischio Calcolato

Salamelik

Selvas

Senza Soste

Sinistra In Rete

Sollevazione

Tlaxcala

Veganzetta

La Voce delle Voci

La Voce del Ribelle

Voci Dalla Strada

Voci Dall'Estero

 

 





 

 

Alainet.org

Argenpress

Cubadebate

Daniel Estulin

Gara

Percy Francisco Godoy

InSurGente

La Haine

Kaos en la Red

La Jornada

Alberto Montero

Vicenç Navarro

Nueva Tribuna

Pagina/12

Rebelion

Sinpermiso

Adrian Salbuchi

Sur y Sur

Tercera Informacion

Visiones Alternativas

Rodolfo Walsh

 

 
 
ComeDonChisciotte: Russia

Search on This Topic:   
[ Go to Home | Select a New Topic ]
 
 


 
  Russia #PUTIN #RUSSIA #UCRAINA

DI DIEGO FUSARO

facebook.com

Prima le patetiche Pussy Riots e la pagliacciata dell'Ucraina, ora il fantomatico aereo abbattuto: quali altre mosse di diffamazione preventiva ai danni della Russia dobbiamo attenderci?

Perché gli USA e il presidente Obama - imperialista col premio Nobel per la pace - non dicono chiaramente che odiano la Russia nella misura in cui essa non si inginocchia dinanzi alla 'special mission' americana di occupazione del mondo intero?

 
 
  Postato da davide il Domenica, 20 luglio @ 21:07:05 BST (4807 letture)
Leggi Tutto... | 1568 bytes aggiuntivi | 8 commenti | Voto: 0
 

 
  Russia ECCO CHI C'E' DIETRO L'IMPONENTE PULIZIA ETNICA DELLA POPOLAZIONE RUSSA E RUSSOFONA NEL DONBASS

shell

DI OLGA CETVERIKOVA

fondsk.ru

Nel territorio delle Repubbliche Popolari di Donetsk e Lugansk continua su vasta scala l’operazione offensiva dell’esercito ucraino. Bombardamenti indiscriminati sugli insediamenti portano nuove vittime tra la popolazione civile. Come risultato dei feroci bombardamenti con l’uso dei “Grad”, “Uragan”, “Smerč” la città di Nykolaivka è stata praticamente rasa al suolo. Risulta impossibile stabilire il numero delle vittime, non ci sono collegamenti con Nykolaivka. I quartieri residenziali di Semyonovka e di Slavyansk sono stati sistematicamente distrutti dal fuoco dell’artiglieria. A Slavyansk sono stati resi inutilizzabili i sistemi di sussistenza, la città è circondata e completamente bloccata. Sparano sulle auto che cercano di fuggire dalla città.

Le cause del massacro perpetrato nel Donbass non sono ancora state sufficientemente rese note.

 
 
  Postato da davide il Mercoledì, 09 luglio @ 06:26:53 BST (4441 letture)
Leggi Tutto... | 7770 bytes aggiuntivi | 1 commento | Voto: 0
 

 
  Russia GLI PSEUDO-EUROPEI CHE DIVENTERANNO LA PROSSIMA COLONIA ANGLO-SIONSTA

 photo of the three stooges

DI THE SAKER

vineyardsaker.blogspot.it


Guardando la foto dei "tre marmittoni", così orgogliosi di aver prevalso sulla malvagia Russia, provo sensazioni molto contrastanti, tra le quali, un senso di profonda repulsione. Non per gli Euroburocrati o Poroshenko, -essi recitano la loro parte- no, il mio disprezzo è rivolto a quella triste pseudoetnia chiamata "gli Ucraini" e che ora si è frammentata in due gruppi reciprocamente contrapposti: i VERI "Ucraini", - i Russi del "cuore della Russia"(che è il vero significato dell' espressione "Malorossia" o "Piccola Russia") che vivono sul confine occidentale Russo (il vero significato del termine "u-krainy") e i pseudo-Ucraini, ex Homo-Sovieticus (io li chiamo Ukies) che sono mutati in PSEUDO-Europei e che ora si atteggiano ad "Europei" solo perche' hanno accettato di buon grado di diventare la prossima colonia Anglosionista.

 
 
  Postato da davide il Sabato, 28 giugno @ 15:15:00 BST (3310 letture)
Leggi Tutto... | 7951 bytes aggiuntivi | 3 commenti | Voto: 0
 

 
  Russia PUTIN SPARA UN COLPO DI AVVERTIMENTO ALLE BANCHE

zerohedge.com

Con un cessate il fuoco su un terreno infido, come l' Ucraina, e con una guerra per procura in corso tra Stati Uniti e Russia ( guerra accesa in Siria), che continua di giorno in giorno ad aumentare di intensità, sembra che Putin abbia sparato un colpo di avvertimento significativo per tutto l'occidente. La Reuters riporta che la Russia sta considerando di vietare, alle compagnie di stato e ad altre aziende strategicamente importanti, di tenere i loro conti presso banche di proprietà estera. Come  fa presente  Mike Krieger di Liberty Blitzkrieg se questo dovesse avvenire realmente, sarebbe un affare molto importante e certamente una escalation della frizione tra queste due nazioni cruciali nella geopolitica  globale.

 
 
  Postato da ernesto il Giovedì, 26 giugno @ 21:35:00 BST (4696 letture)
Leggi Tutto... | 5795 bytes aggiuntivi | 5 commenti | Voto: 0
 

 
  Russia LA GIUNTA NEO-NAZI DI KIEV CERCA DI PROVOCARE L' INTERVENTO MILITARE RUSSO

junta

THE SAKER

vineyardsaker.blogspot.it

Forse ormai lo sanno tutti. Il CEO della Gazprom, Alexei Miller, aveva annunciato che la Russia avrebbe continuato a erogare gas all’Ucraina solo su base "prepagato" e Lavrov ha annunciato che non ha "niente da dire" a Andrii Deshchytsia, quel clown Ukie vestito da Ministro degli Esteri, e che pertanto "non si sarebbe incontrato con lui". A differenza di Lavrov, sempre calmo e impeccabilmente diplomatico, Miller non ha fatto nessuno sforzo per nascondere il suo profondo disgusto e disprezzo per la giunta di Kiev, che vede come ricattatori e ladri mafiosi.

Questo suo atteggiamento è risultato particolarmente evidente quando ha fatto presente che la quantità di gas che costituisce la riserva degli Ukies è esattamente la stessa quantità di gas che si stanno rifiutando di pagare: Per dirla in parole povere: gli Ukies hanno rubato gas alla Russia per riempire le loro riserve e adesso stanno per cominciare a rubare anche il gas che compreranno gli europei.

 
 
  Postato da ernesto il Mercoledì, 18 giugno @ 06:55:00 BST (3875 letture)
Leggi Tutto... | 14561 bytes aggiuntivi | 3 commenti | Voto: 0
 

 
  Russia MA PUTIN CREDE DAVVERO CHE GLI USA SIANO IL REGNO DELL' ANTICRISTO ?

Alexander-Dugin-300x300  

DI MICHAEL SNYDER

thetruthseeker.co.uk

Alexander Dugin - l'uomo conosciuto come la mente di Putin- crede che il Nuovo Ordine Mondiale, guidato dagli USA, sia il "regno dell'Anticristo" e che un giorno la sua distruzione sarà inevitabile. Questa parafrasi di un neo-Eurasiatismo immagina un inevitabile conflitto tra Eurasia (dominata dalla Russia) e un Nuovo Ordine Mondiale-atlantista-occidentale nel corso del quale le forze dell’egemonia liberale globale saranno sconfitte.

In termini più semplici, Dugin è profondamente convinto che un giorno ci sarà una grande guerra tra Russia e USA e che la Russia vincerà.

 
 
  Postato da ernesto il Domenica, 15 giugno @ 23:10:00 BST (5842 letture)
Leggi Tutto... | 12155 bytes aggiuntivi | 30 commenti | Voto: 0
 

 
  Russia MA E' DAVVERO POSSIBILE UNA GUERRA NUCLEARE TRA RUSSIA E USA ?

soviet rocket

THE SAKER

vineyardsaker.blogspot.it

Bene. Oggi ho intenzione di affrontare per l'ultima volta quella notizia farlocca della minaccia nucleare, poi non voglio parlarne più perché, francamente, sarebbe una perdita di tempo. Ecco due osservazioni appena apparse sul blog:

"Gli esperti di sicurezza degli USA non sono d'accordo nel riconoscere che la Russia disponga di un deterrente nucleare credibile. La notizia dice che l'armamento nucleare russo è in pessime condizioni e che gli USA potrebbero distruggere con facilità la maggior parte del materiale ancora in uso. Potrebbero sbagliarsi - ma questo è quello che sembra sia il pensiero di qualche alto funzionario."

 
 
  Postato da ernesto il Giovedì, 12 giugno @ 12:35:00 BST (6406 letture)
Leggi Tutto... | 17827 bytes aggiuntivi | 10 commenti | Voto: 0
 

 
  Russia E ADESSO LA RUSSIA HA IN MANO LA CARTA VINCENTE - MEGLIO LO YUAN CINESE. PIU’ L’OCCIDENTE INSISTERA’ CON LE SANZIONI, PIU’ RAPIDA SARA’ LA CADUTA DEL DOLLARO

putin-hu.jpg

DI TYLER DURDEN

zerohedge.com

Come avevamo  scritto (e previsto da parecchi anni), l'asse eurasiatico anti-Dollaro USA sta prendendo forma rapidamente, con gli eventi recenti che sono stati catalizzati e certamente accelerati dalla politica estera degli USA in Ucraina, la quale è riuscita semplicemente a spingere la Russia molto più vicina e più presto verso la Cina.

Le ultime prove di questi fatti sono arrivate l'altra notte quando FT ha riportato che le aziende russe si stanno preparando a modificare i loro contratti per accettare pagamenti in renminbi e altre valute asiatiche per paura che le sanzioni occidentali possano congelare le loro spettanze in quanto tagliate fuori dal mercato del dollaro, questo secondo quanto riferito da due dei maggiori banchieri.

 
 
  Postato da ernesto il Martedì, 10 giugno @ 07:30:00 BST (5434 letture)
Leggi Tutto... | 8804 bytes aggiuntivi | 12 commenti | Voto: 0
 

 
  Russia GAZPROM: GIA' DE-DOLLARIZZATA AL 90%

Gazprom-exportiert-weniger-Gas-nach-543

Il 90% dei clienti di Gazprom hanno "De-Dollarizzato", le loro transazioni saranno tutte in Euro & Renminbi 

Da quello che si è visto nel video dell'incontro tra Obama e Putin, ospitato dal Presidente Francese , non possiamo fare a meno di chiederci se i commenti dei russi siano stati qualcosa di differente da " ... non è mica finita qui!"

Dopo tutti gli "Sforzi già fatti per discutere sulla De-Dollarizzazione", ITAR-TASS riferisce che Gazprom ha già firmato le clausole aggiuntive che permettono ai loro clienti di passare dal pagamento in dollari agli euro e ai renminbi: "nove clienti su dieci hanno già accettato."

 

 

 
 
  Postato da ernesto il Domenica, 08 giugno @ 18:00:00 BST (3797 letture)
Leggi Tutto... | 5015 bytes aggiuntivi | 5 commenti | Voto: 0
 

 
  Russia PERCHE' LA RUSSIA NON INTERVIENE IN UCRAINA

uk_-_apc_slavyansk.

FONTE: VINEYARDSAKERBLOGSPOT.IT

Un articolo che "si deve leggere", tratto da worldcrisis.ru, che spiega perché la Russia non interviene in Ucraina.

È con immenso piacere che ringrazio "BM" che ha tradotto in inglese l'articolo originale russo che permette di spiegare i motivi della apparente "passività" della Russia in Ucraina. Raccomando di far circolare questa traduzione, perché è la miglior spiegazione della politica e degli interessi del Cremlino.
 
The Saker

Il livello delle discussioni analitiche su Internet in Russia è descritto molto bene dal politologo Simon Uralov: "Se vogliamo credere che la crisi ucraina sia cominciata solo per una follia dei colleghi di Kiev e che questo li abbia fatti arrivare a crisi isteriche e alla sete di sangue, questa è una considerazione fondamentalmente sbagliata. Questa stessa idea passa per la mente anche ad un numero incredibile di colleghi di Mosca". 

 
 
  Postato da ernesto il Mercoledì, 04 giugno @ 23:10:00 BST (8240 letture)
Leggi Tutto... | 26218 bytes aggiuntivi | 4 commenti | Voto: 0
 

 
  Russia LA SOVVERSIONE ANTI-RUSSA DISTRUGGERA' LA UE

ucraina

DI MAURIZIO BLONDET

effedieffe.com

«L’Europa forse è andata a cercare la propria morte in Ucraina», ha detto Emmanuel Todd intervistato da France Culture il 26 maggio: «Questa continuerà a disintegrarsi e la causa sarà l’Europa e non la Russia». E poi: «La parte orientale d’Europa è una zona di non-costruzione statale, di violenza. Qualcosa di malefico si sta preparando laggiù». 

Una “legione tedesca” per combattere Kiev? 

Mentre le truppe di Kiev, integrate da contractors americani, intensificano i massacri contro i russi di Donetsk, in un vero genocidio ad armi impari – con l’uso di bombardieri Su-25 ed elicotteri d’assalto contro i mal armati difensori – fra l’indifferenza ufficiale dei Governi europei, è invece la popolazione tedesca a dare segni di inquietudine e rivolta. Da settimane si susseguono, estendendosi a numerose città, le «manifestazioni del lunedì» Montagsdemos, in cui attivisti politici, gente dei media e comuni cittadini prendono il microfono per denunciare la NATO e le sue sovversioni, e il Governo di Berlino che partecipa all’opera di sovversione americana.

 
 
  Postato da davide il Mercoledì, 04 giugno @ 05:20:00 BST (6164 letture)
Leggi Tutto... | 20650 bytes aggiuntivi | 2 commenti | Voto: 0
 

 
  Russia DA SAN PIETROBURGO ....UNO SGUARDO VERSO IL FUTURO

s1.reutersmedia.

DI PEPE ESCOBAR

atimes.com

" Il Modello unipolare del Mondo ha fallito."
- Vladimir Putin - San Pietroburgo,  22 Maggio 2014

La settimana scorsa si sono verificati vari eventi che hanno segnato la nascita di un Secolo Eurasiatico. Naturalmente, c'è stato l'affare sul gas, da 400 miliardi di dollari tra Russia e Cina, che è stato raggiunto solo all'ultimo minuto, mercoledì scorso a Shanghai (ad integrazione dell'accordo venticinquennale di giugno 2013 per 270 miliardi tra Rosneft e la cinese CNPC).

Poi, giovedi, la maggior parte dei protagonisti si sono re-incontrati al Forum Economico di San Pietroburgo - la risposta russa a Davos. Venerdì, il Presidente russo Vladimir Putin, fresco dal suo trionfo di Shanghai, rivolgendosi ai partecipanti ha buttato giù il palazzo.

Ci vorrà tempo per valutare gli effetti reali del ciclone della scorsa settimana in tutte le sue complesse implicazioni. Ecco alcuni dei punti salienti di San Pietroburgo, in dettaglio

 
 
  Postato da ernesto il Giovedì, 29 maggio @ 23:10:00 BST (4491 letture)
Leggi Tutto... | 15264 bytes aggiuntivi | 4 commenti | Voto: 0
 

 
  Russia PUTIN POST-MORTEM: “IL MODELLO UNIPOLARE E’ FINITO...RIDATECI I NOSTRI SOLDI”

putin

DI TYLER DURDEN

zerohedge.com

Vladimir Putin ha concluso la sua lunga intervista dopo aver toccato tutti i punti, dalla " fine del modello unipolare del mondo"  - cioè la de-dollarizzazione -" alle responsabilità di USA e della UE per la guerra civile su vasta scala in 'Ucraina.

Il leader russo ha osservato che sta "cercando di aiutare l'Ucraina " ma a vedere QUAL è STATO l’uso dei prestiti del FMI si chiede " dov'è il nostro denaro ? " e ha avvertito che le sanzioni USA hanno avuto poco effetto sull'economia russa, ma avranno sicuramente un effetto boomerang. Qui di seguito si riportano per punti i 120 minuti della sua discussione ... Putin "si aspetta che sia il buon senso a prevalere."

IL PRESIDENTE PUTIN PARLANDO A ST. PETERSBURG DICE CHE SI ASPETTA CHE SIA IL BUON SENSO A PREVALERE

 
 
  Postato da ernesto il Sabato, 24 maggio @ 08:20:00 BST (4740 letture)
Leggi Tutto... | 14198 bytes aggiuntivi | 6 commenti | Voto: 0
 

 
  Russia L'UCRAINA IN SUBBUGLIO

maidan

DI ISRAEL SHAMIR

vineyardsaker.blogspot.it

Non è molto divertente trovarsi a Kiev in questi giorni. L'entusiasmo rivoluzionario è finito, e la speranza di trovare dei volti nuovi, di assistere alla fine della corruzione ed al miglioramento dell’economia, è andata ad appassire. La rivolta di Maidan ed il successivo “colpo di stato” non hanno fatto altro che rimescolare lo stesso mazzo di carte a disposizione del potere.
L’attuale Presidente [provvisorio] è già stato Primo Ministro, Ministro degli Esteri e “supremo” del KGB [un SBU, detto in ucraino].

L'oligarca che, fra pochi giorni, ha le maggiori probabilità di essere "eletto" Presidente, è già stato Ministro degli Esteri, “capo” della Banca di Stato e “tesoriere” al servizio di due colpi di stato, quello del 2004 [nomina di Yushchenko] e quello del 2014 [nomina di se stesso]. Ha servito per anni, fino alla sconfitta elettorale del 2010, la persona che ora è il suo principale concorrente, la Signora Timoshenko.

 
 
  Postato da davide il Mercoledì, 21 maggio @ 23:10:00 BST (3475 letture)
Leggi Tutto... | 26921 bytes aggiuntivi | 3 commenti | Voto: 0
 

 
  Russia ECCO CHE COSA SUCCEDE A LASCIARE UN CARRO ARMATO PARCHEGGIATO IN UNA VIA DI UNA CITTA’ IN UCRAINA

carro

Fonte: ZEROHEDGE.COM

Come riporta  Jalopnik, un carro armato leggero BMP è stato lasciato in una strada vicino  a Mariupol. Con il carburante e completamente equipaggiato.
Pronto a partire. Pronto a eliminare qualche separatista.
Ecco quello che è successo...

 
 
  Postato da davide il Domenica, 18 maggio @ 10:42:49 BST (5051 letture)
Leggi Tutto... | 3581 bytes aggiuntivi | 4 commenti | Voto: 0
 

 
  Russia COMPRENDERE O NON COMPRENDERE PUTIN

18784

DI DIANA JOHNSTONE

counterpunch.org

Parigi.

In Germania di questi tempi, molti cittadini non sono d'accordo con gli interminabili attacchi verbali rivolti alla Russia da parte dei mass media allineati alla NATO. Questi portano all'attenzione il fatto che il cambiamento di regime sostenuto dagli Usa a Kiev, che ha messo al potere un governo di transizione di ultra-destra desideroso di aderire alla NATO, ha posto una minaccia urgente per l'unica base navale russa in acque calde che si trova in Crimea. Viste le circostanze, e dato che la popolazione della Crimea ha approvato a grande maggioranza, reintegrare la Crimea all'interno della Federazione russa è stata una mossa difensiva necessaria.

In Germania, chiunque dice una cosa del genere può essere denigrato con l'appellativo "Putinversteher" (una persona che comprende Putin n.d.t).

Questo la dice tutta. Non siamo tenuti a capire. Noi dobbiamo odiare. I media esistono per questo motivo.

 
 
  Postato da davide il Venerdì, 16 maggio @ 00:45:00 BST (3530 letture)
Leggi Tutto... | 11413 bytes aggiuntivi | 3 commenti | Voto: 0
 

 
  Russia LA GUERRA REINVENTATA SECONDO PUTIN

putint

DI PETER POMERANTSEV

foreignpolicy.com

Nonostante alcuni deridano la Russia accusandola di pensare all’antica, la strategia di Putin in Ucraina denota una profonda comprensione del contesto geopolitico del XXI secolo.

Il Cremlino, dice Barack Obama, è ancorato ai «vecchi sistemi», tuttora impantanato in una mentalità da Guerra Fredda o comunque  tipica del diciannovesimo secolo. In realtà, dietro le scelte fatte dal Cremlino durante la crisi in Ucraina, si può scorgere una autentica mentalità da ventunesimo secolo, che manipola le interconnessioni finanziarie transnazionali, che si serve di media di livello globale, e che è in grado di riconfigurare le alleanze geopolitiche. Non potrebbe darsi che sia l'Occidente quello che è ancorato ai «vecchi sistemi», allorchè il Cremlino rappresenta la avant- garde geopolitica, ispirato da una oscura e sovversiva concezione della globalizzazione?

 
 
  Postato da davide il Lunedì, 12 maggio @ 23:10:00 BST (3866 letture)
Leggi Tutto... | 13534 bytes aggiuntivi | 8 commenti | Voto: 0
 

 
  Russia PUTIN MOSTRA LA MAESTRIA NEGLI SCACCHI IN UCRAINA

donbass

DI PEPE ESCOBAR

atimes.com

Le celebrazioni in Russia per il sessantanovesimo anniversario della sconfitta del fascismo nella seconda guerra mondiale giungono giusto alcuni giorni dopo che i neofascisti ucraini avevano messo in atto uno spaventoso massacro ad Odessa. Per coloro i quali conoscono la loro storia, questo simbolismo parla da sé.

Inoltre un gambetto scacchistico geopolitico ha aggiunto palese perplessità all’ipocrisia mostrata dai rappresentanti autoproclamatisi della “civilizzazione occidentale”.

La mossa viene da – chi altro?- il presidente russo Vladimir Putin, che ora sta attivamente mixando abilità scacchistica con L’arte della guerra di Sun Tzu e il Tao Te Ching di Lao Tzu. Non stupisce che tutti i PR imbonitori statunitensi, l’inerme Dipartimento di Stato e i portavoce del NATOstan non sappiano da che parte cominciare.

 
 
  Postato da davide il Domenica, 11 maggio @ 16:43:36 BST (4824 letture)
Leggi Tutto... | 13815 bytes aggiuntivi | 2 commenti | Voto: 0
 

 
  Russia OGGI, VOGLIO FARVI UNA SEMPLICE DOMANDA

 ucraina

THE SAKER

vineyardsaker.blogspot.it

Oggi, voglio farvi una semplice domanda.

Supponiamo che la Russia non intervenga e che, con il tempo e lo sforzo, i nazionalisti riprendano il controllo della maggior parte dell'Ucraina orientale e meridionale. Lasciatemi supporre ulteriormente che il referendum voluto dai russofoni non venga svolto o ignorato, mentre le elezioni presidenziali vanno avanti e che Poroshenko e la Tymoshenko ottengano “una specie di elezione” in un'elezione farsa che, tuttavia, gli Stati Uniti e il suo protettorato che è l’Unione Europea riconoscano immediatamente come "legittima" .

Che cosa succederà dopo?

 
 
  Postato da davide il Mercoledì, 07 maggio @ 16:36:40 BST (5287 letture)
Leggi Tutto... | 3196 bytes aggiuntivi | 20 commenti | Voto: 0
 

 
  Russia UNA MISTERIOSA ANIMA RUSSA ? (AGGIORNAMENTO UCRAINA - 3 MAGGIO 2014)

odessa

THE SAKER

vineyardsaker.blogspot.it

Avviso ai lettori: La presente traduzione è pubblicata prima di essere ancora sottoposta a revisione finale

Quello che è successo a Odessa ieri è molto peggio di quello che avevano riportato i resoconti iniziali: è stato veramente un massacro deliberato che fa gelare il sangue. Riassumendo:

A Odessa i manifestanti filo-russi non avevano mai sequestrato un edificio, tutto quello che  avevano fatto fino ad oggi era piantare qualche tenda e bivaccare, c'era stata qualche violenza, ma ieri, i neo-nazisti finalmente hanno fatto le loro mosse:

1) Si sono radunati un gran numero di delinquenti del partito Settore Destro
2) Poi  hanno fatto fare agli hooligans locali (pagati dagli oligarchi da quello che si legge) una manifestazione nazionalista.

 
 
  Postato da davide il Domenica, 04 maggio @ 17:40:00 BST (5305 letture)
Leggi Tutto... | 22712 bytes aggiuntivi | 10 commenti | Voto: 0
 

 

GLI ARTICOLI POSTATI DAGLI UTENTI

miopia

 

CARO PUTIN TI SCRIVO . . .

LA III GUERRA IN IRAQ, STAVOLTA SENZA TAMBURI. UN MOTIVO C'È 

TESTO INTEGRALE DEL DISCORSO DI IZZAT IBRAHIM AL DOURI 

OLTRE I MONDIALI DI CALCIO. BRASILE: TEMPO DI VITTORIA E DI SCONFITTA 

GLI USA HANNO PERSO IL FRONTE MEDIORIENTALE

CIRO, E I MEDIA ROVESCIANO LE PARTI

LIBIA. IL NAUFRAGIO DELL'EUROPA 

SE NON VOLETE DENUNCIARE LE DINAMICHE DEL POTERE RESTATE A FARE GLI ECONOMISTI

LA RICERCA SCIENTIFICA

ARS INVITA ALLA III ASSEMBLEA NAZIONALE - ROMA

I MAGGIORDOMI CLOROFORMIZZATI D’EUROPA

LA PRODUZIONE MONDIALE DI GREGGIO DEL 2013 SENZA LO SHALE È LA STESSA DEL 2005 

SFATIAMO OTTO MITI ENERGETICI


 
 

 

Mercoledì, 30 aprile
· LA STRATEGIA DI OBAMA CONTRO UNA "RUSSIA-PARIA"
Domenica, 27 aprile
· LA RUSSIA PREPARA LA STRATEGIA DELLA "TERRA BRUCIATA" FINANZIARIA ?
Venerdì, 25 aprile
· IN RUSSIA, DUNQUE...
Venerdì, 18 aprile
· LA GUERRA ALLA RUSSIA NELLA SUA DIMENSIONE IDEOLOGICA
Giovedì, 17 aprile
· LA RESA DEI CONTI CON LA RUSSIA FARA' MALE A TUTTI
Mercoledì, 16 aprile
· PUTIN E' CADUTO IN UNA TRAPPOLA ?
Domenica, 13 aprile
· TUTTO QUESTO MI RICORDA MOSCA NEL 1993 E MI SPAVENTA. MALEDETTAMENTE
Venerdì, 11 aprile
· 50 VERITÀ DEL PRESIDENTE VLADIMIR PUTIN SULLA CRIMEA
Martedì, 01 aprile
· NESSUN ALBERO ARRIVA FINO AL CIELO
· PUTIN SCARICA IL DOLLARO USA: IL SISTEMA DEI PAGAMENTI DELLA RUSSIA IN RUBLO ORO SLEGATO DAL DOLLARO?
Mercoledì, 26 marzo
· CARI UCRAINI, DAL 1° MAGGIO LA VOSTRA BOLLETTA DEL GAS SALIRA' DEL 50%, AUGURI
Lunedì, 24 marzo
· CRIMEA: PUTIN MUOVE E DA' SCACCO
Venerdì, 21 marzo
· LA FOLLIA DEL PRESIDENTE PUTIN
Giovedì, 20 marzo
· LA WAR BANK USA CONTRO LA RUSSIA
Martedì, 18 marzo
· IL NUOVO GRANDE (RISCHIOSO) GIOCO IN EURASIA
Lunedì, 17 marzo
· ECCO COME LA RUSSIA HA INTRAPPOLATO L'OCCIDENTE E RECUPERATO LA CRIMEA SENZA SPARARE UN SOLO COLPO
Domenica, 16 marzo
· CHE SUCCEDE DOPO IL REFERENDUM IN CRIMEA ?
Sabato, 15 marzo
· I RUSSI SI SONO GIA' RIPRESI I SOLDI LORO
Mercoledì, 12 marzo
· IL PENDOLO UCRAINO TRA DUE RIVOLUZIONI
Lunedì, 10 marzo
· PERCHE' LA RUSSIA DOVREBBE RITIRARSI DA TUTTE LE ORGANIZZAZIONI EUROPEE
Domenica, 09 marzo
· L' UCRAINA E LE SANZIONI ECONOMICHE CONTRO LA RUSSIA
Venerdì, 07 marzo
· LA MANCATA PRIMAVERA DELL’UCRAINA, TERRA DI SACCHEGGIO
Martedì, 04 marzo
· UCRAINA: VERSO LA GUERRA, ISTUPIDITI, A TESTA BASSA
Lunedì, 03 marzo
· LA RUSSIA DOPO SOCHI (LA STORIA CHE I MEDIA OCCIDENTALI HANNO EVITATO)
· OBAMA, KERRY, L'ESERCITO UCRAINO, YULIA & KLICHKO
Domenica, 02 marzo
· SU PUTIN
· LA RUSSIA E’ PRONTA PER LA GUERRA
Sabato, 22 febbraio
· CONSULTAZIONI AD ALTO LIVELLO TRA RUSSIA E CRIMEA
· IN UCRAINA L'OCCIDENTE APRE IL VASO DI PANDORA
Venerdì, 21 febbraio
· GIOCHI OLIMPICI DI SOTCHI: RESURREZIONE DELLA RUSSIA MILLENARIA
Lunedì, 17 febbraio
· SARA' GAY, MA A ME FA SENSO
Domenica, 09 febbraio
· SOCHI CONTRO FROCHI. QUANDO IL MONDO OCCIDENTALE SI COPRE DI RIDICOLO
Martedì, 21 gennaio
· DISCORSO (INUTILE) SULLA LIBERTA'
Lunedì, 20 gennaio
· LA RUSSIA DI PUTIN NON VUOLE CHE L’OCCIDENTE SAPPIA DEL FLAGELLO DELL' AIDS
Mercoledì, 01 gennaio
· ATTACCHI ALLA RUSSIA
Martedì, 17 dicembre
· PUTIN E “LO SCONTRO DI CIVILTÀ”
Venerdì, 06 dicembre
· PER L’UCRAINA SI APRONO LE PORTE DELL’INFERNO
Giovedì, 21 novembre
· 1993-2013: STA ARRIVANDO AL CAPOLINEA IL VENTENNALE “PASSO A DUE” TRA RUSSIA E STATI UNITI ? (PARTE II)
Martedì, 19 novembre
· GREENPEACE CONTRO LA RUSSIA - COME CE LA RACCONTANO E COME STANNO VERAMENTE LE COSE
Lunedì, 18 novembre
· 1993-2013: STA ARRIVANDO AL CAPOLINEA IL VENTENNALE “PASSO A DUE” TRA RUSSIA E STATI UNITI ? (PARTE PRIMA)

Articoli Vecchi
 

 

Activist Post

Agence Global

AlterNet

American Free Press

AntiWar

Asia Times

Awaken In The Dream

Axis of Logic

Billy Blog

Bloomberg

Business Insider

Cepr

Club Orlov

Clusterfuck Nation

Common Dreams

Countercurrents

Counterpunch

Daily Bell

Dandelion Salad

Dissident Voice

Earth Hope Network

Ecomonitor

End of the American Dream

End the Lie

Energy Bulletin

Europe

Chris Floyd

Geopolitics-Geoeconomics

Global Research

Idaho Observer

Information Clearing House

Iraq War

Keep Talking Greece

Killing Hope (William Blum)

Land Destroyer

Lew Rockwell

Media Lens

Moon of Alabama

Mark Morford

Mother Board

The Nation

Natural News

News Target

OpEd News

James Petras

Poor Richard!

Prison Planet

Project Censored

Raw Story

Real Currencies

Red Ice Creations

Rense

Russia Today

Lars Schall

Sott

Speaking Truth To Power

Strategic Culture

Matt Taibbi

Taki's Mag

Webster Tarpley

Telegraph Blogs

Testosteronepit

Thirteen Monkey

Tom Dispatch

Truth-out

Truth Seeker

21st Century Wire

Uruknet

Washington's Blog

What's Left? (Stephen Gowans)

Who What Why

Xymphora

Zero Hedge

 

 

Acrimed

A l'Econtre

Alterinfo

Article 11

Basta!

Gilles Bonafi

Cadtm

Silvia Cattori

Michel Collon

Contretemps

Le Courrier

Dedefensa

Diploweb

Egaliteetreconciliation

Greek Crisis

Infoguerre

L'Humanité

Marianne-en-ligne

Metropolitiques

Mondialisation.ca

Blog Monde Diplomatique

Pambazuka

Questions Critiques

Reflets

Reporterre

Réseau Voltaire

Rezo

Terrains de Luttes

 


 
  La redazione non esercita un filtro sui commenti dei lettori. Precisa che gli unici proprietari e responsabili dei commenti sono gli autori degli stessi e che in nessun caso comedonchisciotte.org potrà essere considerato responsabile per commenti lesivi dei diritti di terzi. La redazione informa che verranno immediatamente rimossi:

- messaggi non concernenti il tema dell'articolo
- messaggi offensivi nei confronti di chiunque
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisca una violazione delle leggi vigenti (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)




Disclaimer A meno di avvisi di particolari (articoli con diritti riservati) il materiale presente in questo sito può essere copiato e ridistribuito, purchè vengano citate le fonti e gli autori. Non si assume alcuna responsabilità per gli articoli e il materiale pubblicato. I contenuti sono pubblicati senza periodicità.

Il logo del sito (adattato da xkcd.com) è rilasciato con licenza creative commons.