Welcome to Come Don Chisciotte
 
 

  USER PANEL

. Home
. Archivio per Data
. Cerca
. Il Forum
. Il Tuo Profilo
.
Messaggi Privati
. Pubblica
. Segnala Questo Sito
 

 

GLI ARTICOLI POSTATI NEL FORUM

entra nei forum

. Notizie dal mondo

. Notizie dall'Italia

. Opinioni

. Segnalazioni

. Cinema

. Libri

 

  FORUM: ULTIMI ARTICOLI


 Segnali di fumo (2) - I Big Data
 Ue boccia la norma su Iva: l'Italia rischia buco di 700
 AH ! I francesi...
 La Commissione UE in soccorso dei giovani disoccupati
 Nando Ioppolo - Economia Criminale
 Un grande remake
 Coalizione contro il blocco in un angolo della Casa Bianca
 Er Ducetto De Pescara/5
 Abbiamo il nemico in casa
 Appello per evitare la distruzione di Siria,Iraq e M.O.
 Milzie Yemenite conquitano base saudita
 Gli ultimi conti di Bruxelles sul prossimo crack bancario
 CH: chi va e chi viene
 Ahahahahaahahahahaha
 Oggi UK: terremoti provocati dall'uomo?!

Come Don Chisciotte Forums

 

  UTENTI

Benvenuto, anonimo
Nickname
Password
(Registrare)
Iscrizione:
più tardi: lopinot
News di oggi: 0
News di ieri: 1
Complessivo: 8408

Persone Online:
Visitatori: 505
Iscritti: 20
Totale: 525

Online ora:
01 : Nowhereville
02 : catzufelics
03 : danielozma
04 : zeppelin
05 : HelterSkelter
06 : Fedeledellacroce
07 : sankara
08 : falkenberg1
09 : gioco
10: blobbb
11: arno
12: pippo74
13: kefos93
14: Valdo
15: vocenellanotte
16: mincuo
17: Rosanna
18: PietroGE
19: fernando20
20: Teopratico
 

 

La netiquette di ComeDonChisciotte: alcune norme minime per la convivenza e il dialogo costruttivo nel sito





UNA PRESENTAZIONE DI TRUMAN BURBANK
 

  LETTURE SEGNALATE

Crocifissioni riprese dallo smartphone. Antropologia politica di Isis

Cassazione a Napolitano: tornare subito al voto

Libertà e Giustizia: Verso la svolta autoritaria

Marco Mamone Capria - Vivisezione: un po' di chiarezza sul dibattito in corso

Perché nessuno stato ha il Credito pubblico?

GZ - Più Moneta Creano più ti Dicono che non ci Sono Soldi

Il Sussidiario - Una nuova mega-bolla finanziaria ci darà la ripresa

Antonio Camuso - Kabul: stragi di piloti e guerre tra contractor

Rigamo - La notte dei Ganzer viventi

Marco Mamone Capria - La scienza in una società democratica

Giulio Sapelli - Col potere ai professori venne l’inverno della nostra civiltà

Bagnai - Crisi finanziaria e governo dell'economia

Petras - Verso dittature tecnocratiche

 

 

Alfabeta2

andreacarancini.blogspot.it

Animal Station

Appello al Popolo

ArruotaLibera

Alberto Bagnai

Carlo Bertani

Bye Bye Uncle Sam

Cado In Piedi

Campo Antimperialista

Franco Cardini

Carmilla Online

Marco Cedolin

Civium Libertas

Clarissa

Cloroalclero

Cobraf

COMIDAD

Conflitti e Strategie

Da Dietro Il Sipario

Decrescita Felice

Democratic Nutrition

Doppio Cieco

Eddyburg

Eurasia

Free Animals

Geopolitica

Geopoliticamente

Giornale del Ribelle

Fulvio Grimaldi

Iceberg Finanza

Io Non Sto Con Oriana

Karlmarxplatz

Kelebleker

Libre Idee

Loop on Line

Domenico Losurdo

Mainstream

Antonio Mazzeo

Megachip

Nazione Indiana

Nena News

nogeoingegneria.com

Eugenio Orso

Palestina Libera!

I Quaderni di Truman

Rinascita

Rischio Calcolato

Salamelik

Selvas

Senza Soste

Sinistra In Rete

Sollevazione

Tlaxcala

Veganzetta

La Voce delle Voci

La Voce del Ribelle

Voci Dalla Strada

 

 

fratelli

tasse non dovute

fini



 

 

Alainet.org

Argenpress

Cubadebate

Daniel Estulin

Gara

Percy Francisco Godoy

InSurGente

La Haine

Kaos en la Red

La Jornada

Alberto Montero

Vicenç Navarro

Nueva Tribuna

Pagina/12

Rebelion

Sinpermiso

Adrian Salbuchi

Sur y Sur

Tercera Informacion

Visiones Alternativas

Rodolfo Walsh

 

 
 
Come Don Chisciotte: Economia

Search on This Topic:   
[ Go to Home | Select a New Topic ]
 
 


 
  Economia I VIOLENTI SOMMOVIMENTI SULLE OBBLIGAZIONI SEGNALANO UNO SPOSTAMENTO TETTONICO NEI MERCATI GLOBALI

   
A trader looks up at a chart on his computer screen while working on the floor of the New York Stock Exchange in New York
DI AMBROSE EVANS- PRITCHARD

telegraph.co.uk

Sui mercati delle “obbligazioni sovrane” [Titoli di Stato] si sta diffondendo una forte agitazione che a sua volta sta scatenando la più drammatica giravolta degli ultimi anni, che minaccia di estendersi ai surriscaldati mercati azionari.

I rendimenti sui Bunds tedeschi a 10 anni, nei primi scambi di Giovedì scorso, sono violentemente sobbalzati di quasi 20 punti base [1 punto base equivale allo 0,01% di una data quantità, 20 punti base equivalgono quindi allo 0,2%], allo 0.78%, perché sono utilizzati, in Europa, per il cosiddetto "QE trade", con un potente effetto a catena che ha raggiunto il Giappone, l'Australia, il Brasile e anche gli Stati Uniti.

 
 
  Postato da davide il Martedì, 19 maggio @ 16:15:00 BST (3675 letture)
Leggi Tutto... | 11030 bytes aggiuntivi | 4 commenti | Voto: 0
 

 
  Economia "L'ECONOMIA HA FALLITO, IL CAPITALISMO E' GUERRA, LA GLOBALIZZAZIONE VIOLENZA"

Latouche

DI GIULIANO BALESTRERI

repubblica.it

Intervista a Serge Latouche

Il teorico della decrescita felice interviene al Bergamo Festival: "Il libero scambio è come la libera volpe nel libero pollaio". E poi critica l'Expo: "E' la vittoria delle multinazionali, non certo dei produttori. Serve un passo indietro, siamo ossessionati dall'accumulo e dai numeri"

"La globalizzazione è mercificazione". Peggio: "Il libero scambio è come la libera volpe nel libero pollaio". E ancora: "L'Expo è la vittoria delle multinazionali, non certo dei produttori". Serge Latouche, francese, classe 1940, è l'economista-filosofo teorico della decrescita felice, dell'abbondanza frugale "che serve a costruire una società solidale". Un'idea maturata anni fa in Laos, "dove non esiste un'economia capitalistica, all'insegna della crescita, eppure la gente vive serena".

 
 
  Postato da davide il Martedì, 12 maggio @ 07:55:47 BST (4121 letture)
Leggi Tutto... | 8736 bytes aggiuntivi | 10 commenti | Voto: 0
 

 
  Economia MA CHE COSA HA IN MENTE OBAMA, CON I SUOI TPP E TTIP ?

mussolini

DI ERIC ZUESSE

countercurrents.org

La motivazione sottesa al Partenariato Trans-Pacifico TPP di Obama, e al Trattato Transatlantico per il Commercio TTIP, la motivazione dietro ad entrambi questi giganteschi trattati commerciali internazionali è la stessa, e i senatori democratici degli Stati Uniti Elizabeth Warren e Sherrod Brown hanno ragione: non è per niente progressista. Ha invece
l’intento di togliere, in una democrazia, il potere politico al pubblico, e trasferirlo al suo posto all’aristocrazia internazionale (cioè, allontanarsi il più possibile da qualunque  democrazia nazionale).

 
 
  Postato da davide il Lunedì, 11 maggio @ 08:31:31 BST (3888 letture)
Leggi Tutto... | 26116 bytes aggiuntivi | 8 commenti | Voto: 0
 

 
  Economia LA BOLLA SI GONFIA, IL "BOTTO" S'AVVICINA

La bolla si gonfia, il "botto" s'avvicina

DI CLAUDIO CONTI

contropiano.org

Un grazie sentito a Enrico Marro, de IlSole24Ore (soltanto un'omonimia con quello del Corriere), per l'eccellente analisi che qui sotto riproponiamo. Non siamo mai larghi di complimenti con la stampa mainstream, ma quando ci vuole, ci vuole.

Viene infatti illustrato il meccanismo che ha consentito a Wall Street di restare sui livelli massimi degli ultimi anni, anzi di salire ancora un po', anche dopo la chiusura del lungo periodo di quantitative easing da parte delle Fderal Reserve, la banca centrale Usa. Un giochino semplice, in fondo, consistente nel riacquisto – e successiva eliminazione – di azioni parte delle stesse aziende che le hanno emesse.

 
 
  Postato da davide il Giovedì, 07 maggio @ 09:50:41 BST (7850 letture)
Leggi Tutto... | 8726 bytes aggiuntivi | 17 commenti | Voto: 0
 

 
  Economia PER QUALE SCENARIO TIFERESTE ?

GreeceGreece_flagR-714x477.jpg

DI BRUNO

goofynomics.blogspot.it

A proposito di Grecia (e dell'ipotetico piano B), ho provato a guardare oltre il default greco, immaginandomi un paio di scenari opposti. Il primo (A), più ottimista, vede il paese verso un ritorno ordinato alla dracma, magari supportato da nuovi partner economici come Cina e Russia, non troppo ostacolato dalla UE e/o dalla NATO, mentre concorda con i creditori (BCE, FMI e UEM) una realistica ristrutturazione del suo debito, avviato verso la ripresa economica, tenendo grosso modo fede al programma politico di Syriza.

 
 
  Postato da davide il Venerdì, 01 maggio @ 23:10:00 BST (3322 letture)
Leggi Tutto... | 2583 bytes aggiuntivi | 7 commenti | Voto: 0
 

 
  Economia L’INCOMBENTE CRISI ECONOMICA GRECA MINACCIA DI FAR PRECIPITARE IL MONDO IN UNA NUOVA CRISI GLOBALE

greece

DI AMBROSE EVANS-PRITCHARD

telegraph.co.uk

Il Cancelliere dello Scacchiere George Osborne sostiene che un errore di calcolo fatto da entrambe le parti potrebbe far precipitare l'Europa in un caos conclamato

George Osborne ha avvertito che la battaglia della Grecia contro i creditori europei si sta avvicinando ad un punto di "crisi" e minaccia di far esplodere una nuova crisi globale, dovesse essere mal-condotta nei prossimi giorni e nelle prossime settimane.

 
 
  Postato da davide il Domenica, 19 aprile @ 19:20:00 BST (3393 letture)
Leggi Tutto... | 8265 bytes aggiuntivi | 10 commenti | Voto: 0
 

 
  Economia IL CAPITALISMO FRA 150 ANNI. SEMPLICE: BOOOOOMM! (E PALLANTE)

MaurizioPallante

DI PAOLO BARNARD

paolobarnard.info

1) PREMESSA: Oggi hanno ormai già vinto e stravinto gli ESPORTATORI, cioè la dottrina dominante e credo infermabile del Neoclassicismo economico dove i popoli (quelli sviluppati) sono destinati a retrocedere negli standard di vita di almeno 60 anni, per permettere a USA e UE di esportare a prezzi competitivi al MEGA MERCATO DEL FUTURO!!!!, quello dei Paesi in via di Sviluppo (PVS). Cazzo gliene frega a Marchionne o alla VW di vendere a 4 gatti europei quando nei prossimi 100 anni avremo un mercato di 4 miliardi di nuovi classi medie in Indonesia, Cina, Brasile, Russia, Sud Est asiatico e Africa?

 
 
  Postato da davide il Domenica, 19 aprile @ 14:30:00 BST (4821 letture)
Leggi Tutto... | 8003 bytes aggiuntivi | 18 commenti | Voto: 0
 

 
  Economia IL FMI SOSTIENE CHE CI SI DEBBA PREPARARE AD UNO “SHOCK DI LIQUIDITA’” GLOBALE

IMF 

DI AMBROSE EVANS-PRITCHARD

telegraph.co.uk

Il Fondo Monetario Internazionale ha avvertito che la liquidità [immessa sul mercato] ha ingannato i mercati finanziari di tutto il mondo, generando alcuni dei peggiori eccessi che si siano mai visti a Wall Street in tempi moderni.

Gli investitori stanno prendendo soldi in prestito per comprare azioni sul mercato azionario degli Stati Uniti ad un ritmo torrido, ricorrendo alle stesse tipologie d’ingegneria finanziaria che hanno preceduto le ultime due crisi della finanza globale.

 
 
  Postato da davide il Giovedì, 16 aprile @ 23:10:00 BST (5050 letture)
Leggi Tutto... | 8166 bytes aggiuntivi | 5 commenti | Voto: 0
 

 
  Economia LA CRISI E' FINITA ? NO, STA PER ESPLODERE...

images

DI CLAUDIO CONTI

contropiano.org

Mentre in molti continuano a raccontarci la favola della crescita che sta per ripartire, basta fare ancora “qualche piccolo sacrificio” - Renzi in Italia, Christine Lagarde per il Fmi – da qualche altra parte si vanno preparando per la prossima tempesta di dimensioni globali.

Non ne stanno parlando in qualche “pensatoio” senza responsabilità operative, ma ai vertici delle principali banche d'affari del pianeta. Strutture multinazionali per definizione, con terminali in ogni angolo del globo e analisti dedicati ad ogni area significativa di business.

 
 
  Postato da davide il Domenica, 12 aprile @ 19:16:57 BST (8621 letture)
Leggi Tutto... | 9138 bytes aggiuntivi | 6 commenti | Voto: 0
 

 
  Economia GRECIA E UCRAINA. IL BIVIO "ESISTENZIALE PER L'EUROPA" SECONDO IL FINANZIERE GEORGE SOROS

DI MARCO VALERIO LO PRETE

ilfoglio.it

Soros sceglie l'Opera di Parigi per un incontro a porte chiuse nel quale dire la sua sul Vecchio continente. Tra aperture inattese alla Merkel e rassegnazione su Atene

Sabato sera, al centro di Parigi, più precisamente al palazzo Garnier dell'Opera: è qui che il finanziere di origini ungheresi George Soros ha deciso di invitare una settantina tra economisti, filosofi e uomini d'affari di tutto il mondo per illustrare il suo punto di vista sul "futuro dell'Europa". Incalzato dalla parlamentare progressista canadese, ed ex giornalista, Chrystia Freeland, Soros ha rivendicato il suo attaccamento all'idea di Europa come "incarnazione di una società aperta".

 
 
  Postato da davide il Domenica, 12 aprile @ 07:10:49 BST (3942 letture)
Leggi Tutto... | 4938 bytes aggiuntivi | 10 commenti | Voto: 0
 

 
  Economia I BRICS E LA FICTION DELLA “DE-DOLLARIZZAZIONE”

/photodollar

DI MICHEL CHOSSUDOVSKY

globalresearch.ca

I media finanziari e segmenti dei media alternativi stanno indicando un possibile indebolimento del dollaro come moneta di scambio globale derivante dalle iniziative dai paesi BRICS (Brasile, Russia, India, Cina, Sud Africa)

Uno dei punti focali di questo dibattito sulla competizione tra valute mondiali si sviluppa a partire dall’iniziativa BRICS per creare una banca di sviluppo che, secondo gli analisti, sfida l'egemonia di Wall Street e delle istituzioni di Washington basate sugli accordi di Bretton Woods.

 
 
  Postato da davide il Venerdì, 10 aprile @ 23:10:00 BST (4504 letture)
Leggi Tutto... | 15096 bytes aggiuntivi | 13 commenti | Voto: 0
 

 
  Economia NOTIZIE STRAMBE: IL PIL RUSSO CHE SALE NEL 2014 E IL SOCIO DI SOROS, JIM ROGERS CHE DICHIARA: "E' ORA DI DISINVESTIRE NEGLI USA E DI INVESTIRE IN RUSSIA"...WTF ?

matrioske
FONTE: LIBERTICIDA (BLOG)
 
Devo essermi svegliato in un mondo parallelo, quest mattina, o , probabilmente i giornalisti occidentali hanno avuto ordine di cambiare "il verso" alle notizie.

Ringrazio anche il buon Funny, di Rischio Calcolato, di avere dato il "la", ovvero di aver comunicato che il vento è cambiato:
 
 
  Postato da davide il Mercoledì, 08 aprile @ 12:40:01 BST (4808 letture)
Leggi Tutto... | 3550 bytes aggiuntivi | 9 commenti | Voto: 0
 

 
  Economia GIOCARE D'AZZARDO. L’ESPANSIONE DEL CONFLITTO IN MEDIO ORIENTE METTE A RISCHIO LE INFRASTRUTTURE PETROLIFERE SAUDITE

http://www.comedonchisciotte.org/images/

DI AMBROSE EVANS-PRITCHARD

telegraph.co.uk

La guerra contro lo Yemen consolida ulteriormente la presenza di al-Qaeda nel paese e rischia d’innescare una reazione settaria all'interno della stessa Arabia Saudita

Il crescente interventismo nello Yemen dell'Arabia Saudita è un gioco d'azzardo che rischia di generare un complesso ritorno di fiamma, che a sua volta rischia di mettere in pericolo le infrastrutture petrolifere saudite e la sicurezza dell'approvvigionamento energetico mondiale.

 
 
  Postato da davide il Mercoledì, 08 aprile @ 07:45:00 BST (2883 letture)
Leggi Tutto... | 11995 bytes aggiuntivi | 8 commenti | Voto: 0
 

 
  Economia IL GIOVEDI' CHE CAMBIERA' IL MONDO

arton

DI FEDERICO DEZZANI

federicodezzani.altervista.org

Se Wall Street è il cuore degli Stati Uniti, allora le sue pulsazioni indicano lo stato di salute dell’impero. Dal termine della Guerra Fredda si sono alternati tre distinti periodi dell’egemonia americana che corrispondono ad altrettanti fasi del mercato azionario: l’illusione di un nuovo ordine mondiale a guida americana che viaggia parallela all’aumento dei corsi azionari, dalla primavera del 1991 all’estate del 2000, e termina con lo scoppio della bolla dot.com;

 
 
  Postato da davide il Giovedì, 02 aprile @ 18:15:00 BST (7822 letture)
Leggi Tutto... | 50990 bytes aggiuntivi | 1 commento | Voto: 0
 

 
  Economia FEUDALESIMO FINANZIARIO


DI DMITRY ORLOV

cluborlov.blogspot.it

C’era una volta – tanto, tanto tempo fa – nel mondo civilizzato, una cosa che si chiamava feudalesimo.  Era un modo gerarchico di organizzare la società.  Sopra tutti c’era un sovrano (re, principe, imperatore, faraone o alto prelato). Al di sotto dei sovrani c’erano diverse classi di nobili con titoli ereditari.

 
 
  Postato da davide il Domenica, 29 marzo @ 23:10:00 BST (5173 letture)
Leggi Tutto... | 16802 bytes aggiuntivi | 13 commenti | Voto: 0
 

 
  Economia GLI STATI UNITI RISCHIANO DI COMMETTERE UN TRAGICO ERRORE TRATTANDO LA CINA COME UN NEMICO

china

DI AMBROSE EVANS-PRITCHARD

telegraph.co.uk

La diplomazia pasticciata dell'Amministrazione Obama sta costringendo la Gran Bretagna e gli alleati più stretti a dover scegliere fra Stati Uniti e Cina. Gli Stati Uniti hanno gestito la loro diplomazia economica con una miopia sconcertante.

Il tentativo del Tesoro statunitense di paralizzare l'Asian Infrastructure Investment Bank [AIIB], prima ancora che questa “arrivi a terra”, è chiaramente intesa a scongiurare l’ascesa della Cina come superpotenza finanziaria rivale, quali che siano le faux-pieties di Washington riguardo gli standards di governo [di quel paese].

 
 
  Postato da davide il Sabato, 28 marzo @ 07:30:00 GMT (5294 letture)
Leggi Tutto... | 11610 bytes aggiuntivi | 3 commenti | Voto: 0
 

 
  Economia PROFUMO CHE COPRE PUZZA, PUZZA SEMPRE, PROFUMO SU PUZZA ANCORA. EUROGLUT E IL RESTO DELLA TRAGEDIA

elisabetta

DI PAOLO BARNARD

paolobarnard.info

Premessa: tratto qui di EUROGLUT, una cavolata del valore di oltre 5-10.000 miliardi di euro con conseguenze macroeconomiche globali per la gente VERA, una cosa seria, ma non certo tanto quando lo scandalo Grandi Opere, che per carità, quello sì che sono soldi e danni. Per cui i M5S mi perdonino se distraggo 16 italiani dai terrificanti ladri di fagioli che loro, indomiti, perseguono. E tu piccolo imprenditore mi RACCOMANDO: mica mai ingrandire il tuo orizzonte, non si sa mai che tu capisca il VERO motivo per cui oggi hai perso il 24% di produzione e hai tasse dal 45 al 70%. Ora umilmente continuo con ste cazzatine che si mangiano l’Italia 200 volte.

 
 
  Postato da davide il Martedì, 24 marzo @ 05:54:05 GMT (6229 letture)
Leggi Tutto... | 14266 bytes aggiuntivi | 34 commenti | Voto: 0
 

 
  Economia BUGIE E MITI SULLA GRECIA E SUI DEBITI EUROPEI

alexis-tsipras

DI CONN HALLINAN

informationclearinghouse.info

I miti sono pericolosi proprio perché si basano più sulla memoria culturale e sui pregiudizi che sui fatti. Dietro l'attuale crisi tra Grecia e Unione Europea [UE] c’è una favola che ha a che fare solo in minima parte con le ragioni per cui Atene e un certo numero di altri paesi dell’UE [a 28 membri] si trovano in profonda difficoltà.

 
 
  Postato da davide il Lunedì, 23 marzo @ 22:10:00 GMT (3628 letture)
Leggi Tutto... | 14363 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0
 

 
  Economia L’ETA’ DELLE CERTEZZE CONGELATE

krugman2

DI PAUL KRUGMAN

krugman.blogs.nytimes.com

Il Times propone un titolo interessante: Richard Fisher, spesso in errore ma raramente noioso, lascia la Fed. Perché quello che vogliamo dai banchieri centrali è lo spettacolo, giusto? Intendo dire, Janet Yellen è una tale trascinatrice … continua ad aver ragione sull'economia ma – sapete? – questa raggrinzisce sempre di più.

A seguito: "PERCHE’ IL DISCORSO SULL’ECONOMIA BRITANNICA E’ COSI’ BRUTTO ?", (Paul Krugman, blog);

 
 
  Postato da davide il Sabato, 21 marzo @ 17:45:53 GMT (2982 letture)
Leggi Tutto... | 9236 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0
 

 
  Economia LA NUOVA ARCHITETTURA FINANZIARIA INTERNAZIONALE

/imrs.php

DI ARIEL NOYOLA RODRIGUEZ

rt.com

La nuova architettura finanziara internazionale del G-77 e la Cina neutralizzeranno i fondi avvoltoio

Nonostante l'opposizione degli USA e dei suoi alleati, soffiano venti di cambiamento attorno all'architettura finanziaria internazionale (l’insieme di regole e istituzioni che disciplinano il funzionamento del sistema monetario internazionale e finanziario). Il comitato speciale delle Nazioni Unite (ONU), incaricato di stabilire un quadro giuridico multilaterale per la ristrutturazione del debito sovrano, ha finalmente cominciato le convocazioni un paio di settimane fa.

 
 
  Postato da davide il Venerdì, 20 marzo @ 22:10:00 GMT (3871 letture)
Leggi Tutto... | 6322 bytes aggiuntivi | 5 commenti | Voto: 0
 

 

GLI ARTICOLI POSTATI DAGLI UTENTI

miopia

L’ARS SUI DIRITTI CIVILI

MISERICORDIA E IPOCRISIA

DERIVATI, LO STATO PAGA

QUEL MOSTRO DI ASSURDITÀ CHIAMATO TAP

LA MALESIA SOSPENDE LE RICERCHE DEL VOLO MH370

QUALE UOMO ESSERE NELLA SOCIETÀ POST-MODERNA?

CIECA VELOCITÀ, L’INAUGURAZIONE DELLA GRANDE OPERA MARCHE UMBRIA

L'INSOPPORTABILE RETORICA DELLA LIBERTÀ

LE TASSE NON SONO DOVUTE

PATRIA E CITTADINI IN LUTTO


 
 

 

Lunedì, 16 marzo
· IL MONDO E' PIU' DOLLARIZZATO OGGI DI QUANTO MAI LO SIA STATO NELLA SUA STORIA
Giovedì, 05 marzo
· IL CROLLO FINANZIARIO PORTA ALLA GUERRA
· I VANTAGGI DALL'USCITA DALL'EURO
Mercoledì, 04 marzo
· UN GRAFICO CHE NON LASCIA SCAMPO: L'ITALIA TENUTA IN VITA DA UN SISTEMA ARTIFICIALE DI BOLLE FINANZIARIE
Domenica, 01 marzo
· L’ECONOMIA DEL CILE E’ COME QUELLA DELLE PIANTAGIONI AMERICANE DEL XIX SECOLO. FINIREMO COSI'?
Lunedì, 23 febbraio
· 50 SFUMATURE DI GRECIA
Martedì, 17 febbraio
· ATHENAE DELENDA EST
Sabato, 14 febbraio
· VAROUFAKIS, SALVA LA GRECIA. MILES DAVIS TI DICE COME
Martedì, 10 febbraio
· PUO’ UN MARXISTA SALVARE IL CAPITALISMO IN EUROPA ?
Giovedì, 05 febbraio
· ECCO CHI DISEGNERA' IL "FUTURO FINANZIARIO DELL' EUROPA"
Mercoledì, 04 febbraio
· ECCO UNA MANOVRA SENZA PRECEDENTI: LA CROAZIA CANCELLA IL DEBITO E GARANTISCE UN "NUOVO INIZIO" A 60.000 CITTADINI
· JOSEPH STIGLITZ DIMOSTRA PERCHÉ UNA SOSPENSIONE DEL PAGAMENTO DEL DEBITO PUÒ GIOVARE AD UN PAESE E ALLA SUA POPOLAZIONE
Sabato, 24 gennaio
· QE DELLE BANCHE CENTRALI ARRICCHISCE SOLO L'1% MA NON LO SI PUO' DIRE. "LA BCE PRIGIONIERA DEI MERCATI"
Giovedì, 22 gennaio
· COME RENZI FONDE CADAVERI PER SALVARE IL CADAVERE E RISOLVERE UN CAZZO
Mercoledì, 21 gennaio
· IL FUTURO DELLA DEMOCRAZIA E DEL CAPITALISMO
· ECCO COME MARIO DRAGHI VI FOTTERA’ GIOVEDI’ (SPIEGATO AL MIO AMICO BENZINAIO)
Martedì, 20 gennaio
· LA LOTTA DI CLASSE DELL' 1% HA VINTO. ED E' INSAZIABILE
· PERCHE' LA GERMANIA CONTINUA A RIMPATRIARE IL SUO ORO DA USA E FRANCIA ?
Martedì, 13 gennaio
· LE TASSE NON SONO DOVUTE
Domenica, 11 gennaio
· QUANTI DI QUESTI PROGRAMMI DI SORVEGLIANZA CONOSCETE ?
Giovedì, 08 gennaio
· TSIPRAS E' ANCHE UN SEGUACE DI MARIO MONTI IN ECONOMIA ?
Mercoledì, 07 gennaio
· L'EURO CONTINUERA' A CROLLARE
Lunedì, 05 gennaio
· CRIMINALITA' FINANZIARIA: WALL STREET MANIPOLA I PREZZI DEL BARILE E DEGLI ALTRI MERCATI
· L’ALTERNATIVA RUSSA AL SISTEMA DI PAGAMENTI SWIFT
Venerdì, 02 gennaio
· AMBROSE PRITCHARD: NEL 2015 IL DOLLARO METTERA' IN PERICOLO IL MONDO
Mercoledì, 31 dicembre
· IL FUTURO DELL’EURO: LE LEZIONI CHE VENGONO DALLA STORIA
Domenica, 28 dicembre
· PER L’ITALIA NON SI DEVE SPERARE IN ALCUNA POLITICA ECONOMICA CHE NON SIA IL PRODOTTO DI UNA RISCOSSA DI CLASSE E DI POPOLO
Mercoledì, 24 dicembre
· FINANTROPIA
Lunedì, 22 dicembre
· ADESSO VI SPIEGO PERCHE' IO NON USO LA CARTA DI CREDITO
Domenica, 21 dicembre
· IL “COLPO” DEI BANCHIERI GLOBALI: IL BAIL-IN E L’OSCURO "FINANCIAL STABILITY BOARD"
· ALTRA MAZZATA IN MACRO
Giovedì, 18 dicembre
· ECCO QUANTO GUADAGNANO GLI SPECULATORI DAL CROLLO DEL RUBLO E DALLA GUERRA FREDDA FINANZIARIA USA-RUSSIA
Mercoledì, 17 dicembre
· DUE PUNTI DI VISTA SULLO STATO DEL DOLLARO E DEL RUBLO
Domenica, 30 novembre
· GERMANIA E OLANDA: SE SALTA L'EURO SIAMO PRONTI !
Mercoledì, 26 novembre
· PUÒ L’INTRODUZIONE DI UNA MONETA COMPLEMENTARE ESSERE UNA ALTERNATIVA ALL’USCITA DALL’EURO?
· UN TROTSKY AL FMI: IL NOME "STRAUSS-KAHN" FA SUONARE QUALCHE CAMPANELLO?
Martedì, 25 novembre
· ECCO A COSA SOMIGLIERA’ IN FUTURO IL SISTEMA FINANZIARIO
Lunedì, 24 novembre
· FURCHT - KEIN PFUSH, BITTE!
Domenica, 23 novembre
· L'ITALIA HA IN MANO UN ATOMICA (150MILA MLD DI DERIVATI)
Sabato, 22 novembre
· IL MONDO SI TROVA SULL'ORLO DI UNA NUOVA RECESSIONE GLOBALE ?

Articoli Vecchi
 

 

Activist Post

Agence Global

AlterNet

American Free Press

AntiWar

Asia Times

Awaken In The Dream

Axis of Logic

Billy Blog

Blackagendareport

Bloomberg

Business Insider

Cepr

Club Orlov

Clusterfuck Nation

Common Dreams

Countercurrents

Counterpunch

Daily Bell

Dandelion Salad

Dissident Voice

Earth Hope Network

Ecomonitor

End of the American Dream

End the Lie

Energy Bulletin

Europe

Chris Floyd

fpif.org

Geopolitics-Geoeconomics

Global Research

Icij.org

Idaho Observer

Information Clearing House

Iraq War

Keep Talking Greece

Killing Hope (William Blum)

Land Destroyer

Lew Rockwell

Media Lens

Moon of Alabama

Mark Morford

Mother Board

The Nation

Natural News

New Eastern Outlook

News Target

Opendemocracy

OpEd News

James Petras

Poor Richard!

Prison Planet

Project Censored

Raw Story

Real Currencies

Red Ice Creations

Rense

Russia Today

Lars Schall

Sott

Speaking Truth To Power

smirkingchimp.com

Sputnik news

Strategic Culture

Matt Taibbi

Taki's Mag

Webster Tarpley

Telegraph Blogs

Testosteronepit

Theautomaticearth

Thirteen Monkey

Tom Dispatch

Truth-out

Truth Seeker

21st Century Wire

Uruknet

Washington's Blog

wearechange.org

What's Left? (Stephen Gowans)

Who What Why

Xymphora

Zero Hedge

 

 

Acrimed

A l'Econtre

Alterinfo

Article 11

Basta!

Gilles Bonafi

Cadtm

Silvia Cattori

Michel Collon

Contretemps

Le Courrier

Dedefensa

Diploweb

Egaliteetreconciliation

Globalepresse

Greek Crisis

Infoguerre

L'Humanité

Marianne-en-ligne

Metropolitiques

Mondialisation.ca

Blog Monde Diplomatique

panamza.com

Pambazuka

Questions Critiques

Reflets

Reporterre

Réseau Voltaire

Rezo

Terrains de Luttes

 


 
  La redazione non esercita un filtro sui commenti dei lettori. Precisa che gli unici proprietari e responsabili dei commenti sono gli autori degli stessi e che in nessun caso comedonchisciotte.org potrà essere considerato responsabile per commenti lesivi dei diritti di terzi. La redazione informa che verranno immediatamente rimossi:

- messaggi non concernenti il tema dell'articolo
- messaggi offensivi nei confronti di chiunque
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisca una violazione delle leggi vigenti (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)




Disclaimer A meno di avvisi di particolari (articoli con diritti riservati) il materiale presente in questo sito può essere copiato e ridistribuito, purchè vengano citate le fonti e gli autori. Non si assume alcuna responsabilità per gli articoli e il materiale pubblicato. I contenuti sono pubblicati senza periodicità.

Il logo del sito (adattato da xkcd.com) è rilasciato con licenza creative commons.