Welcome to ComeDonChisciotte
 
 

  USER PANEL

. Home
. Archivio per Data
. Cerca
. Il Forum
. Il Tuo Profilo
.
Messaggi Privati
. Pubblica
. Segnala Questo Sito
 

 

GLI ARTICOLI POSTATI NEL FORUM

entra nei forum

. Notizie dal mondo

. Notizie dall'Italia

. Opinioni

. Segnalazioni

. Cinema

. Libri

 

  FORUM: ULTIMI ARTICOLI


 Kiev:nazionalisti buttano nella spazzatura un deputato
 Tutte le ambiguità della coalizione anti-Isis
 Siria,terroristi di Al-Nusra hanno occupato alture Golan
 Scozia: Una finta indipendenza ?
 Not Renzi’s boat
 Contro il complottismo
 Da Mattei ai giorni d’oggi, il tracollo del “modello Eni”
 Ebola:militarizzare ulteriormente il continente africano?
 La NATO non è più la principale alleanza milit
 Renzi, ovvero: la sinistra fa ciò che la destra minac
 Diego Fusaro - L’assenza di alternative
 L' ISIS è stata creato da noi
 Vaccini Siria: più di 20 bambini morti
 1914: ripensare il grande conflitto europeo
 Le difficoltà della sacrosanta coalizione anti Isis

ComeDonChisciotte Forums

 

  UTENTI

Benvenuto, anonimo
Nickname
Password
(Registrare)
Iscrizione:
più tardi: ivanmolineris
News di oggi: 1
News di ieri: 3
Complessivo: 8029

Persone Online:
Visitatori: 1310
Iscritti: 29
Totale: 1339

Online ora:
01 : Matt-e-Tatty
02 : Mattanza
03 : Alexcrd
04 : Franco-Traduttore
05 : zeppelin
06 : eltano
07 : tonguessy
08 : A
09 : BIESSE
10: gobborosso
11: marcopa
12: Primadellesabbie
13: clack
14: obelynx79
15: erwin
16: oriundo2006
17: helios
18: Gosha
19: vic
20: alberto_his
21: mago
22: bysantium
23: ROE
24: Geopardy
25: maranzi
26: tao
27: haward
28: Mazzam
29: cardisem
 

 

La netiquette di ComeDonChisciotte: alcune norme minime per la convivenza e il dialogo costruttivo nel sito





UNA PRESENTAZIONE DI TRUMAN BURBANK
 

  LETTURE SEGNALATE

Crocifissioni riprese dallo smartphone. Antropologia politica di Isis

Cassazione a Napolitano: tornare subito al voto

Libertà e Giustizia: Verso la svolta autoritaria

Marco Mamone Capria - Vivisezione: un po' di chiarezza sul dibattito in corso

Perché nessuno stato ha il Credito pubblico?

GZ - Più Moneta Creano più ti Dicono che non ci Sono Soldi

Il Sussidiario - Una nuova mega-bolla finanziaria ci darà la ripresa

Antonio Camuso - Kabul: stragi di piloti e guerre tra contractor

Rigamo - La notte dei Ganzer viventi

Marco Mamone Capria - La scienza in una società democratica

Giulio Sapelli - Col potere ai professori venne l’inverno della nostra civiltà

Bagnai - Crisi finanziaria e governo dell'economia

Petras - Verso dittature tecnocratiche

 

 

Alfabeta2

andreacarancini.blogspot.it

Animal Station

Appello al Popolo

ArruotaLibera

Alberto Bagnai

Carlo Bertani

Bye Bye Uncle Sam

Cado In Piedi

Campo Antimperialista

Franco Cardini

Carmilla Online

Marco Cedolin

Civium Libertas

Clarissa

Cloroalclero

Cobraf

COMIDAD

Conflitti e Strategie

Da Dietro Il Sipario

Decrescita Felice

Democratic Nutrition

Doppio Cieco

Eddyburg

Eurasia

Free Animals

Geopolitica

Geopoliticamente

Giornale del Ribelle

Fulvio Grimaldi

Iceberg Finanza

Io Non Sto Con Oriana

Karlmarxplatz

Kelebleker

Libre Idee

Loop on Line

Domenico Losurdo

Mainstream

Antonio Mazzeo

Megachip

Nazione Indiana

Nena News

Nogeoingegneria.com

L’Orizzonte degli Eventi

Eugenio Orso

Palestina Libera!

I Quaderni di Truman

Rinascita

Rischio Calcolato

Salamelik

Selvas

Senza Soste

Sinistra In Rete

Sollevazione

Tlaxcala

Veganzetta

La Voce delle Voci

La Voce del Ribelle

Voci Dalla Strada

Voci Dall'Estero

 

 

fratelli

fini



 

 

Alainet.org

Argenpress

Cubadebate

Daniel Estulin

Gara

Percy Francisco Godoy

InSurGente

La Haine

Kaos en la Red

La Jornada

Alberto Montero

Vicenç Navarro

Nueva Tribuna

Pagina/12

Rebelion

Sinpermiso

Adrian Salbuchi

Sur y Sur

Tercera Informacion

Visiones Alternativas

Rodolfo Walsh

 

 
  comedonchisciotte :: Leggi il Topic - Berlino a Berlusconi: no a campagna anti-tedesca
 FAQFAQ   CercaCerca   Gruppi utentiGruppi utenti   ProfiloProfilo   Messaggi PrivatiMessaggi Privati   LoginLogin 

Berlino a Berlusconi: no a campagna anti-tedesca

 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Notizie dall'Italia
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
helios
Newbie
Newbie


Registrato: Jun 13, 2005
Messaggi: 8228

MessaggioInviato: Mar Dic 11, 2012 2:13 pm    Oggetto: Berlino a Berlusconi: no a campagna anti-tedesca Rispondi citando

Elezioni, alt di Berlino a Berlusconi
«No a una campagna anti-tedesca»
L'ex premier:«Italia peggiorata con Monti». Bersani: «Lo spread non è fantasia»


«Ma a noi che ci importa dello spread? È un imbroglio, un'invenzione» Silvio Berlusconi-choc all'indomani del crollo dei mercati italiani che hanno reagito con un pesante ribasso alle dimissioni di Mario Monti e all'annuncio del ritorno in campo del Cavaliere.

LA UE E MONTI - Durante la telefonata su Canale Cinque l'ex premier ha risposto con un «neanche per sogno» a chi gli ha chiesto se il suo ritorno in scena preoccupi l'Ue. «Fin quando a rappresentare Italia ero io, ero uno tra i due o tre capi di governo più autorevoli, l'unico che veniva dalla trincea del lavoro. Certo - osserva - mi opponevo alle richieste tedesche come quelle che hanno quasi portato la Grecia alla guerra civile». Per Berlusconi, l'economia italiana «è molto peggiorata» con il governo «germanocentrico» di Mario Monti. «Il Pil è sceso del 2% con questo governo, tutti gli indicatori sono peggiorati». Dichiarazioni, dunque, che hanno trovato la risposta del ministro degli esteri tedesco Westerwelle che ha spiegato «Una cosa non accetteremo: che la Germania sia fatta oggetto di una campagna elettorale populista». Con la Mekel che da Berlino esprime pieno sostegno a Mario Monti e «quello che ha messo in campo per le riforme».

«Lo spread? Un imbroglio»

LA TESI - Ed è proprio della Germania che l'ex premier ha parlato: «Siamo andati avanti da quando c'è l'euro a pagare il 4,3% - ha osservato Berlusconi - la Germania il 3,3%. Poi però la Germania ha deciso di fare una cosa nel suo interesse, ordinando di vendere tutti i titoli del tesoro italiani. A quel punto, i fondi americani e internazionali hanno pensato che se la Germania vende, ci sarà sotto qualcosa e hanno iniziato a vendere anche loro». «Gli investitori, dunque, per investire nel nostro debito pubblico e in quello dei paesi "cicala" hanno ritenuto di chiedere un premio per il rischio, anche solo teorico, che correvano, chiedendo il 14% alla Grecia, il 7% al Portogallo ed il 6% a noi. La Germania ha approfittato di questo e forte del suo debito sovrano solido ha abbassato i tassi dell'1%. Ma a noi - ha ribadito - cosa importa?»

LISTE E ALLEANZE - «Abbiamo deciso di presentare un movimento con una forte immissione di forze nuove con un 50% di candidati del mondo delle imprese, del lavoro e delle professioni, un 20% di amministratori locali rieletti e che hanno saputo ben lavorare e un 10% di nuove persone del mondo della cultura, dell'università e dell'arte. Ci sarà infine un 10% dai nostri parlamentari attuali». Berlusconi ha quindi annunciato un incontro con Roberto Maroni in serata per discutere dell'alleanze con la Lega.

SQUINZI - «Siamo nel campo delle opinioni personali. Lo spread è importante perchè impatta direttamente sul costo del nostro debito pubblico», ha commentato il presidente di Confindustria, Giorgio Squinzi aggiungendo di aspettarsi dalla tornata elettorale «un governo stabile».

PASSERA - Lo spread «non è l'unico indicatore ma è un indicatore importante», spiega il ministro dello Sviluppo Corrado Passera che dice come su tale questione «probabilmente Berlusconi è stato male inteso».

BERSANI - «Magari fosse solo fantasia», dice Pier Luigi Bersani replica così ai cronisti, mentre lascia la sede del Pd, ad una domanda sulle affermazioni di Silvio Berlusconi.

Redazione Online11 dicembre 2012 | 15:19

http://www.corriere.it/politica/12_dicembre_11/Berlusconi-che-ci-importa-dello-spread_0f328ec8-4368-11e2-b89b-3cf6075586fe.shtml
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Giancarlo54
Newbie
Newbie


Registrato: Nov 04, 2010
Messaggi: 2327

MessaggioInviato: Mar Dic 11, 2012 3:56 pm    Oggetto: Rispondi citando

Berlusconi continua a creare confusione, ora si atteggia a "sovranista", tra dieci minuti si atteggerà ad europeista convinto e difensore dell'euro, tra altri dieci ad amico di Obama e dopo altri dieci farà l'elogio funebre di Gheddafi. A mio modesto avviso ha solo una cosa da fare: andarsene affankulo!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Notizie dall'Italia Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum

Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
 
 

Forums ©

 
  La redazione non esercita un filtro sui commenti dei lettori. Precisa che gli unici proprietari e responsabili dei commenti sono gli autori degli stessi e che in nessun caso comedonchisciotte.org potrà essere considerato responsabile per commenti lesivi dei diritti di terzi. La redazione informa che verranno immediatamente rimossi:

- messaggi non concernenti il tema dell'articolo
- messaggi offensivi nei confronti di chiunque
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisca una violazione delle leggi vigenti (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)




Disclaimer A meno di avvisi di particolari (articoli con diritti riservati) il materiale presente in questo sito può essere copiato e ridistribuito, purchè vengano citate le fonti e gli autori. Non si assume alcuna responsabilità per gli articoli e il materiale pubblicato. I contenuti sono pubblicati senza periodicità.

Il logo del sito (adattato da xkcd.com) è rilasciato con licenza creative commons.