Welcome to Come Don Chisciotte
 
 

  USER PANEL

. Home
. Archivio per Data
. Cerca
. Il Forum
. Il Tuo Profilo
.
Messaggi Privati
. Pubblica
. Segnala Questo Sito
 

 

GLI ARTICOLI POSTATI NEL FORUM
entra nei forum

. Notizie dal mondo

. Notizie dall'Italia

. Opinioni

. Segnalazioni

. Cinema

. Libri

. Musica

 

  FORUM: ULTIMI ARTICOLI


 Bangladesh, Dacca attacco Isis ristorante, morti
 Comunicato Stampa:attiviamoci con le vertenze legali
 La guerra fredda culturale 2 parte
 Grillo- Espellere gli irregolari,altrimenti stato di guerra
 dalai lama : troppi immigrati
 Idea grillina,dichiarare Roma tecnicamente fallita
 Austria,ripetizione voto apre strada a Auxit
 M5S denuncia Claudio Messora
 Austria, si rivota
 Previsioni
 Il ritorno del caporale james Cason
 Analisi geopolitica sui cambiamenti indotti dal Brexit
 Si sgretola la TAV di Firenze
 M5S sorpassa il PD: con l'Italicum va a P.Chigi
 Israele presiedera commissione diritto intern.le all ONU

Come Don Chisciotte Forums

 

  UTENTI

Benvenuto, anonimo
Nickname
Password
(Registrare)
Iscrizione:
più tardi: Hrabal
News di oggi: 0
News di ieri: 1
Complessivo: 8681

Persone Online:
Visitatori: 1023
Iscritti: 28
Totale: 1051

Online ora:
01 : ottavino
02 : Rosanna
03 : marce
04 : chigi
05 : neroscuro2014
06 : polm
07 : Braver87
08 : totalrec
09 : rossland
10: arkalia
11: cubainforma
12: gioco
13: Arcadia
14: cdcuser
15: PietroGE
16: eltano
17: edoro
18: patmar111
19: tao
20: fabionew
21: oldhunter
22: eshin
23: idea3online
24: MarioG
25: permaflex
26: xeno
27: Gosha
28: Helios
 

 

La netiquette di ComeDonChisciotte: alcune norme minime per la convivenza e il dialogo costruttivo nel sito





UNA PRESENTAZIONE DI TRUMAN BURBANK
 

  LETTURE SEGNALATE

Crocifissioni riprese dallo smartphone. Antropologia politica di Isis

Cassazione a Napolitano: tornare subito al voto

Libertà e Giustizia: Verso la svolta autoritaria

Marco Mamone Capria - Vivisezione: un po' di chiarezza sul dibattito in corso

Perché nessuno stato ha il Credito pubblico?

GZ - Più Moneta Creano più ti Dicono che non ci Sono Soldi

Il Sussidiario - Una nuova mega-bolla finanziaria ci darà la ripresa

Antonio Camuso - Kabul: stragi di piloti e guerre tra contractor

Rigamo - La notte dei Ganzer viventi

Marco Mamone Capria - La scienza in una società democratica

Giulio Sapelli - Col potere ai professori venne l’inverno della nostra civiltà

Bagnai - Crisi finanziaria e governo dell'economia

Petras - Verso dittature tecnocratiche

 

 

Alfabeta2

andreacarancini.blogspot.it

Appello al Popolo

ArruotaLibera

Alberto Bagnai

Carlo Bertani

Bye Bye Uncle Sam

Campo Antimperialista

Franco Cardini

Carmilla Online

Marco Cedolin

Civium Libertas

Clarissa

Cobraf

COMIDAD

Conflitti e Strategie

Eddyburg

Eurasia

Free Animals

Geopolitica

Geopoliticamente

Giornale del Ribelle

Fulvio Grimaldi

Iceberg Finanza

Io Non Sto Con Oriana

Karlmarxplatz

Kelebleker

Libre Idee

Domenico Losurdo

Mainstream

Antonio Mazzeo

Megachip

Nazione Indiana

Nena News

nogeoingegneria.com

Eugenio Orso

Palestina Libera!

I Quaderni di Truman

Rinascita

Rischio Calcolato

Salamelik

Selvas

Senza Soste

Sinistra In Rete

Tlaxcala

Veganzetta

La Voce delle Voci

La Voce del Ribelle

Voci Dalla Strada

 

 

merkelkommando

fini

 

 

 

Alainet.org

Argenpress

Cubadebate

Daniel Estulin

Gara

Percy Francisco Godoy

InSurGente

La Haine

Kaos en la Red

La Jornada

Alberto Montero

Vicenç Navarro

Nueva Tribuna

Pagina/12

Rebelion

Sinpermiso

Adrian Salbuchi

Sur y Sur

Tercera Informacion

Visiones Alternativas

Rodolfo Walsh

 

 
  comedonchisciotte :: Leggi il Topic - GS in prima linea anche su Bank of England? iperplutocrazia
 FAQFAQ   CercaCerca   Gruppi utentiGruppi utenti   ProfiloProfilo   Messaggi PrivatiMessaggi Privati   LoginLogin 

GS in prima linea anche su Bank of England? iperplutocrazia

 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Notizie dal mondo
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
antiUsrael
Newbie
Newbie


Registrato: Feb 08, 2012
Messaggi: 1526

MessaggioInviato: Lun Apr 23, 2012 6:36 pm    Oggetto: GS in prima linea anche su Bank of England? iperplutocrazia Rispondi citando

Goldam Sachs: la “piovra” ora ci mette la faccia

Continua la corsa alla conquista del mondo da parte di Goldman Sachs. Se fino a qualche decennio fa preferiva farlo da dietro le quinte, oggi cosciente dell’imbecillità delle masse ubriacate da media e povertà indotta lo fa mettendo direttamente i propri uomini in posti-chiave. Solo per fare qualche esempio, in Italia abbiamo Monti primo ministro ex uomo Goldman e senatore a vita per volere dell’imperatore Napolitano, come alla Banca Centrale Europea abbiamo Draghi e in Grecia abbiamo Papademos primo ministro. Ma nell’articolo allegato potrete trovare altri nomi in ruoli-chiave del sistema mondiale, tutti uomini “made in Goldman” e tutti finti paladini che lottano per il bene del popolo e per la pace. Ma è pur vero che ognuno ha i governanti che si merita…

Roma - Continua il percorso di dominio dell’Europa da parte della grande banca d’affari Usa. Mark Carney, al momento governatore della Bank of Canada e a capo del Financial Stability Board, uno dei più rispettati banchieri centrali, potrebbe ricevere le redini della Bank of England. Sarebbe il primo a rompere la tradizione che dura ormai da 318 anni, e che vede al trono del grande istituto un cittadino inglese.

Potrebbe sostituire l’attuale governatore Sir Mervyn King. Mai successo in Inghilterra, comunque più in generale caso eccezionale che si opti per uno straniero alla guida dell’istituto centrale di un paese. Tra questi l’americano/israeliano Stanley Fischer, dal 2005 governatore della Bank of Israel.

Carney, ex-Goldman dove ha lavorato per circa 13 anni, negli uffici di Londra, Tokyo, New York e Toronto, ha assunto diverse posizioni di rilievo presso la banca d’affari, tra cui a capo della sezione rischio sovrano, mercati dei capitali paesi emergenti, direttore esecutivo, managing director e nel comparto investment banking.

Coinvolto nello scandalo che colpì Goldman nel 1998 durante la crisi finanziaria della Russia quando, seppur fornendo consigli al paese su come uscire dal periodo nero, la banca d’affari allo stesso tempo scommetteva sul fallimento e sull’incapacità di Mosca di ripagare il suo debito.

Carney non è comunque completamente estraneo all’Inghilterra. Oltre ad aver lavorato, come detto, per diversi anni presso l’ufficio Goldman a Londra, ha moglie inglese e vanta un percorso formativo presso la Oxford University. In aggiunta, “essendo cittadino canadese è soggetto alla Regina”, come detto da un suo sostenitore.

Torna comunque il tema dopo il gran numero di cariche ex-Goldman portate nei punti alti del potere in Europa. Si pensi ai due italiani Mario Monti (Premier Italia) e Mario Draghi (Presidente Bce). Adesso il tutto sembra solo cercare di capire chi sarà il prossimo paese a finire dentro i tentacoli de “La Piovra”.

http://www.azionetradizionale.com/2012/04/22/goldam-sachs-la-piovra-ora-ci-mette-la-faccia/
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Notizie dal mondo Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum

Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
 
 

Forums ©

 
 

La redazione non esercita un filtro sui commenti dei lettori. Precisa che gli unici proprietari e responsabili dei commenti sono gli autori degli stessi e che in nessun caso comedonchisciotte.org potrà essere considerato responsabile per commenti lesivi dei diritti di terzi. La redazione informa che verranno immediatamente rimossi:

- messaggi non concernenti il tema dell'articolo
- messaggi offensivi nei confronti di chiunque
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisca una violazione delle leggi vigenti (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)



Cookies: il sito utilizza un numero ridotto di cookies tecnici. Nessuno di essi è usato per tracciare l'utente. Per dettagli leggere qui.


Disclaimer A meno di avvisi di particolari (articoli con diritti riservati) il materiale presente in questo sito può essere copiato e ridistribuito, purchè vengano citate le fonti e gli autori. Non si assume alcuna responsabilità per gli articoli e il materiale pubblicato. I contenuti sono pubblicati senza periodicità.

Il logo del sito (adattato da xkcd.com) è rilasciato con licenza creative commons.