Welcome to ComeDonChisciotte
 
 

  USER PANEL

. Home
. Archivio per Data
. Cerca
. Il Forum
. Il Tuo Profilo
.
Messaggi Privati
. Pubblica
. Segnala Questo Sito
 

 

GLI ARTICOLI POSTATI NEL FORUM

entra nei forum

. Notizie dal mondo

. Notizie dall'Italia

. Opinioni

. Segnalazioni

. Cinema

. Libri

 

  FORUM: ULTIMI ARTICOLI


 Chiesa - Prigioniero in Estonia, 'Muchos años de
 Olmi: Grillo non insulti il presidente o lo denuncerò
 Napolitano, l’antipolitica che ha ucciso la politica
 Tu scendi da Interstellar
 Chiesa a Global WARNing International Symposium, Roma,
 Marchio Italia non piace più: 18esimo posto
 Per i russi un Natale autarchico
 Soros:nel mirino il porticciolo di Capri ed altri
 perche' niente superconduttivita' ad alte temperat
 Soros capo della Banca nazionale dell'Ucraina?
 Il bazooka che sparò coriandoli
 Ustica:DC9 cadde in mare integro?
 Abbiamo passato la notte in Senato ...
 Un piccolo gregge, Maaloula. Siria.
 Raul Castro discorso completo al Parlamento

ComeDonChisciotte Forums

 

  UTENTI

Benvenuto, anonimo
Nickname
Password
(Registrare)
Iscrizione:
più tardi: Damenr
News di oggi: 1
News di ieri: 0
Complessivo: 8185

Persone Online:
Visitatori: 876
Iscritti: 18
Totale: 894

Online ora:
01 : Gimo
02 : Arcadia
03 : ottavino
04 : Mattanza
05 : BIESSE
06 : patmar111
07 : TarasBulba
08 : Damenr
09 : sanpap
10: Nieuport
11: tao
12: fabionew
13: Petrus
14: tonguessy
15: storpio
16: clausneghe
17: Rebel69
18: ferros
 

 

La netiquette di ComeDonChisciotte: alcune norme minime per la convivenza e il dialogo costruttivo nel sito





UNA PRESENTAZIONE DI TRUMAN BURBANK
 

  LETTURE SEGNALATE

Crocifissioni riprese dallo smartphone. Antropologia politica di Isis

Cassazione a Napolitano: tornare subito al voto

Libertà e Giustizia: Verso la svolta autoritaria

Marco Mamone Capria - Vivisezione: un po' di chiarezza sul dibattito in corso

Perché nessuno stato ha il Credito pubblico?

GZ - Più Moneta Creano più ti Dicono che non ci Sono Soldi

Il Sussidiario - Una nuova mega-bolla finanziaria ci darà la ripresa

Antonio Camuso - Kabul: stragi di piloti e guerre tra contractor

Rigamo - La notte dei Ganzer viventi

Marco Mamone Capria - La scienza in una società democratica

Giulio Sapelli - Col potere ai professori venne l’inverno della nostra civiltà

Bagnai - Crisi finanziaria e governo dell'economia

Petras - Verso dittature tecnocratiche

 

 

Alfabeta2

andreacarancini.blogspot.it

Animal Station

Appello al Popolo

ArruotaLibera

Alberto Bagnai

Carlo Bertani

Bye Bye Uncle Sam

Cado In Piedi

Campo Antimperialista

Franco Cardini

Carmilla Online

Marco Cedolin

Civium Libertas

Clarissa

Cloroalclero

Cobraf

COMIDAD

Conflitti e Strategie

Da Dietro Il Sipario

Decrescita Felice

Democratic Nutrition

Doppio Cieco

Eddyburg

Eurasia

Free Animals

Geopolitica

Geopoliticamente

Giornale del Ribelle

Fulvio Grimaldi

Iceberg Finanza

Io Non Sto Con Oriana

Karlmarxplatz

Kelebleker

Libre Idee

Loop on Line

Domenico Losurdo

Mainstream

Antonio Mazzeo

Megachip

Nazione Indiana

Nena News

nogeoingegneria.com

Eugenio Orso

Palestina Libera!

I Quaderni di Truman

Rinascita

Rischio Calcolato

Salamelik

Selvas

Senza Soste

Sinistra In Rete

Sollevazione

Tlaxcala

Veganzetta

La Voce delle Voci

La Voce del Ribelle

Voci Dalla Strada

 

 

Alainet.org

Argenpress

Cubadebate

Daniel Estulin

Gara

Percy Francisco Godoy

InSurGente

La Haine

Kaos en la Red

La Jornada

Alberto Montero

Vicenç Navarro

Nueva Tribuna

Pagina/12

Rebelion

Sinpermiso

Adrian Salbuchi

Sur y Sur

Tercera Informacion

Visiones Alternativas

Rodolfo Walsh

 

 
 
BENVENUTI SU COME DON CHISCIOTTE

Disapprovo quello che dici, ma difenderò fino alla morte il tuo diritto a dirlo
Evelyn Beatrice Hall, The Friends Of Voltaire

Onesto è colui che cambia il proprio pensiero per accordarlo alla verità
Disonesto è colui che cambia la verità per accordarla al proprio pensiero

Anonimo
 
 
facebook twitter RSS

 

ISCRIZIONE

Chi vuole iscriversi a Comedonchisciotte può contattarci a comedonchisciotte@yahoo.it, indicandoci il nickname desiderato. Provvederemo poi all'iscrizione, con una password provvisoria che potrà essere cambiata dall'utente.

 
 


 
 
CERCHIAMO TRADUTTORI

Cerchiamo traduttori capaci di tradurre bene da lingue straniere (inglese, francese, spagnolo). Chi avesse voglia di collaborare con noi può contattarci alla e-mail del sito: comedonchisciotte@yahoo.it

 
 


 
  Geopolitica SONO GLI IMPERIALISTI DELLA FINANZA CHE ATTACCANO LA RUSSIA. IL NUOVO TREND E' LA MANIPOLAZIONE DEI MERCATI FINANZIARI: QUANTO DURERA'ANCORA ?

mercato 
DI PAUL CRAIG ROBERTS

informationclearinghouse

Nuova pericolosissima tendenza è il successo della manipolazione dei mercati finanziari da parte della Federal Reserve, di altre banche centrali, delle banche private, e del Tesoro degli Stati Uniti. La Federal Reserve ha ridotto i tassi di interesse reali sui titoli obbligazionari governativi USA, portandoli prima a zero e poi spingendo i tassi di interesse reali in campo negativo.

Oggi il governo ti fa pagare se vuoi godere del  privilegio di acquistare i suoi titoli obbligazionari!

 
 
  Postato da ernesto il Lunedì, 22 dicembre @ 07:15:00 GMT (78 letture)
Leggi Tutto... | 20360 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0
 

 
  Economia IL “COLPO” DEI BANCHIERI GLOBALI: IL BAIL-IN E L’OSCURO "FINANCIAL STABILITY BOARD"

bis_basel

DI ELLEN BROWN

informationclerainhouse.info

L’11 Dicembre 2014 la Camera ha approvato una legge che abroga i requisiti del “Dodd-Frank Act” – secondo il quale i derivati a rischio devono essere collocati nelle consociate delle grandi banche – lasciando che i nostri depositi e le nostre pensioni siano esposti a delle perdite massicce (conseguenza del mancato trasferimento).

Il “disegno di legge” è stato vigorosamente contestato dalla Senatrice Elizabeth Warren … ma la marea è cambiata quando Jamie Dimon, Amministratore Delegato della JPMorganChase, ha fatto il suo ingresso sul ring.

 
 
  Postato da davide il Domenica, 21 dicembre @ 23:10:00 GMT (657 letture)
Leggi Tutto... | 18916 bytes aggiuntivi | 2 commenti | Voto: 0
 

 
  Economia ALTRA MAZZATA IN MACRO

fed

DI PAOLO BARNARD

paolobarnard.info

La Fed USA sta sparando Reverse Repos come un bazooka (Reverse Repo = la Banca Centrale vende titoli alle banche e quindi gli sottrae contanti). Repos sono in crollo (Repos = la Banca Centrale compra titoli dalle banche per dargli liquidità a breve essenziale al mondo del lavoro/commercio). 

 
 
  Postato da davide il Domenica, 21 dicembre @ 20:10:00 GMT (1739 letture)
Leggi Tutto... | 1759 bytes aggiuntivi | 2 commenti | Voto: 0
 

 
  Europa GREXIT

cb031b73

DI PANAGIOTIS GRIGORIOU

greekcrisis.fr

Piove ad Atene. Gli abitanti mormorano, le isole di Egina e di Poros sono mezze sommerse e peraltro senza turisti, mentre nella metro di Atene nuovi mendicanti fanno notare senza tregua che sono cittadini greci. Insomma, va tutto bene.

I media, sull’esempio di quella sorta di origami che è la stampa occidentale, tutta piegata a Ovest, rimettono in pista la storia del «Grexit», vale a dire l’uscita della Grecia dalla zona euro: “qualora in caso di elezioni assai probabili vincesse il partito di estrema sinistra Syriza, la Grecia potrebbe essere costretta a lasciare la zona euro, se non altro in forza della pressione dei mercati”. C’è di che piangere, o quasi.

 
 
  Postato da davide il Domenica, 21 dicembre @ 17:11:41 GMT (2179 letture)
Leggi Tutto... | 11144 bytes aggiuntivi | 2 commenti | Voto: 0
 

 
  Informazione L'IMPERO DEL CONSUMO

black-friday

 DI EDUARDO GALEANO

apor​rea​.org

Società dei consumi. La bocca è una delle porte dell’anima, dicevano gli antichi. Ma se da lì passa solo cibo spazzatura, la vita è ridotta a un insieme infinito di acquisti di merci usa e getta. E lo struscio domenicale nel centro delle città è sostituito dal pellegrinaggio negli shopping mall che accerchiano le periferie.

L’esplosione del con­sumo nel mondo di oggi fa più rumore della guerra e più bac­cano del car­ne­vale. Come dice un antico pro­ver­bio turco, chi beve a cre­dito si ubriaca due volte.

 
 
  Postato da davide il Domenica, 21 dicembre @ 06:40:00 GMT (3122 letture)
Leggi Tutto... | 20298 bytes aggiuntivi | 16 commenti | Voto: 0
 

 
  Geopolitica PREZZO DEL PETROLIO E GUERRE ENERGETICHE: L'IMPERO DEL FRACKING CONTRO LA RUSSIA

farcking

DI MAHDI DARIUS NAZEMROAYA

strategic-culture.org

Il prezzo dell'energia è iniziato a scendere verso la fine del 2014, quando il petrolio saudita ha inondato il mercato dell'energia. Sono emerse a riguardo due scuole di pensiero: la prima spiega ciò che sta accadendo in termini di pura opportunità economica, mentre una seconda vede nel crollo del prezzo del petrolio una dinamica geopolitica.

Alcuni analisti hanno considerato le mosse dei sauditi come un tentativo di estromettere i competitors da un mercato già saturo e con una domanda in forte calo a causa della stagnazione economica.

 
 
  Postato da davide il Sabato, 20 dicembre @ 23:10:00 GMT (3098 letture)
Leggi Tutto... | 21719 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0
 

 
  Informazione PAUL KRUGMAN, IL "KEINESIANO" ANTI-AUSTERITA' SPARA A ZERO SU SALVINI E GRILLO

COSCIENCE.

DI GZ

cobraf.com

Reuters, il New York Times, Paul Krugman e il resto della grande stampa angloamericana "perbene" sparano a zero sulla Lega e Grillo, anche quando sono contro l'austerità, per maggiori deficit e contro i vincoli dell'Euro.

Ad esempio il Paul Krugman parla sempre male della Germania, dell'austerità e dell'Euro (vedi: "Da Krugman a Stiglitz.... sei premi Nobel dell'Economia contro l'euro", il Sole 24 ore, dicembre 2013).

Non è strano ?

 
 
  Postato da davide il Sabato, 20 dicembre @ 17:05:31 GMT (3500 letture)
Leggi Tutto... | 5382 bytes aggiuntivi | 20 commenti | Voto: 0
 

 
  Informazione DOCUMENTO SEGRETO DELLA CIA DEFINISCE "CONTROPRODUCENTE" IL PROGRAMMA DRONI STATUNITENSE

drone-aircraft

DI JON QUEALLY

commondreams.org

Un documento pubblicato da Wikileaks rivela che una revisione interna ha appurato che la loro strategia anti-terroristica “può supportare”, invece che ostacolare, i gruppi che prende di mira.

Martedì Wikileaks ha reso pubblica un’inedita investigazione condotta dalla CIA sul proprio programma di assassini tramite droni in Afghanistan, Pakistan, Yemen, Somalia e in altri paesi.

L’analisi interna dell’agenzia, condotta nel 2009, ha riscontrato l’elevata probabilità che il loro programma clandestino di droni-assassini abbia degli effetti controproducenti, incluso il rafforzamento dei gruppi più estremi che avrebbe dovuto distruggere.

 
 
  Postato da davide il Sabato, 20 dicembre @ 09:48:18 GMT (1986 letture)
Leggi Tutto... | 7292 bytes aggiuntivi | 5 commenti | Voto: 0
 

 
  Geopolitica VINCE PUTIN

vladimir.puti

DI PAOLO BARNARD

paolobarnard.info

Il dominio geopolitico dell’Impero del XX e XXI secolo esiste perché l’avete visto nei film. Siete tutti infarciti di cazzate sugli Amerikani, sulla CIA (che regolarmente non ci capisce un cazzo di nulla e le sbaglia TUTTE), sulla potenza militare USA, tutti voi guardate i loro film falsati e v'infarcite di cazzate. La realtà è un’altra. L’America è un Paese fatto di pistoloni che hanno fallito tutto dal 1945 a oggi. Le hanno prese da tutti, dai Vietnamiti in pigiama e ciabattine, dagli iraniani, dagli afghani in turbante e fucili della prima guerra mondiale, dagli iracheni che alla fine si sono tenuti il petrolio e hanno sfanculato Halliburton, Cheney, Bush e Carlyle.

 
 
  Postato da davide il Venerdì, 19 dicembre @ 23:10:00 GMT (7092 letture)
Leggi Tutto... | 6838 bytes aggiuntivi | 19 commenti | Voto: 0
 

 
  Europa CLAMOROSO: un deputato ellenico denuncia che un ex consulente di Deutsche Bank in Grecia ha cercato di comprare il suo voto per le presidenziali. Il rischio di ingerenze straniere.

2014121

DI MITT DOLCINO

scenarieconomici.it

Iniziamo con una premessa importante per definire il correttamente il difficile contesto in cui ci troviamo: i tedeschi stanno facendo e faranno di tutto per mantenere la moneta unica, lo strumento che di fatto ha loro permesso di comandare l’Europa attuale, tanto potere lo ebbero per l’ultima volta all’atto della conquista di Parigi nel ’40. Se la Grecia o qualsiasi altro paese dovesse uscire dall’euro l’Europa teoricamente si scioglierebbe, la moneta unica sarebbe di fatto deragliata tornando alle valute nazionali ed il nuovo marco potrebbe tranquillamente essere rivalutato anche oltre il 50% per qualche mese o anche qualche anno, ossia l’export tedesco collasserebbe assieme all’occupazione ed alla pace sociale tedesca.

 
 
  Postato da davide il Sabato, 20 dicembre @ 00:06:01 GMT (2019 letture)
Leggi Tutto... | 8137 bytes aggiuntivi | 7 commenti | Voto: 0
 

 
  Russia SHOPPING FRENETICO IN RUSSIA, FINCHE' BASTANO I SOLDI

5974618

DI MARC SLAVO

Activist Post

Quando i Russi hanno visto le scritte sui muri hanno capito che la loro economia e la loro moneta si trovano in guai seri. Anche se la Banca Centrale russa ha promesso di proteggere e di stabilizzare il rublo, che è crollato di quasi il 50% rispetto al dollaro negli ultimi mesi, la gente ormai non ha più nessuna voglia di rischiare.

 
 
  Postato da ernesto il Venerdì, 19 dicembre @ 17:15:00 GMT (3341 letture)
Leggi Tutto... | 16377 bytes aggiuntivi | 11 commenti | Voto: 0
 

 
  Cuba IL POTENZIALE PETROLIFERO CUBANO – E’ UN MOTIVO PLAUSIBILE PER TOGLIERE L’EMBARGO ?

castro

FONTE:VIABLEOPPOSITION (BLOG)

Lo scongelamento delle relazioni tra USA e Cuba dopo 50 anni di embargo senza senso è interessante, in particolare considerando che gli investimenti statunitensi che erano stati nazionalizzati nel 1959 potrebbero ad un certo punto essere di nuovo aperti ad aziende di base negli USA. In qualità di geologo del petrolio e di cinico di prima categoria, la mia mente ovviamente se ne va al greggio, l’idrocarburo che lubrifica l’economia mondiale.

 
 
  Postato da davide il Venerdì, 19 dicembre @ 13:10:10 GMT (2567 letture)
Leggi Tutto... | 9049 bytes aggiuntivi | 10 commenti | Voto: 0
 

 
  Geopolitica QUEL CHE PUTIN NON STA DICENDO

escobar

DI PEPE ESCOBAR

rt.com

Anche di fronte a ciò che in ogni aspetto si presenta come una tempesta perfetta, il presidente Putin si è prodotto in una prestazione estremamente misurata nel corso della sua conferenza stampa annuale e nella maratona di botta e risposta.
La tempesta perfetta si evolve su due fronti; una guerra economica palese - come in un assedio tramite sanzioni - e un attacco ombra concertato, sotto copertura, rivolto al cuore dell'economia russa. L'obiettivo finale di Washington è chiaro: impoverire e snervare l'avversario fino a costringerlo a piegarsi docilmente ai capricci dell'«Impero del Caos». E vantarsi di questo in tutti i modi fino alla "vittoria".
 
 
  Postato da davide il Venerdì, 19 dicembre @ 08:02:08 GMT (9559 letture)
Leggi Tutto... | 13225 bytes aggiuntivi | 4 commenti | Voto: 0
 

 
  Geopolitica L'FMI ADESSO E' PRONTO A SBATTERE LA PORTA IN FACCIA A USA E DOLLARO

 25lagarde
 
DI BRANDON SMITH

Activist Post

Mentre scrivevo questo articolo tutto il mondo era immerso in una storia di ostaggi con il possibile coinvolgimento di militanti islamici a Sydney, in Australia. Come molti, mi sono preoccupato per l'onda d'urto che un evento di questo genere può alimentare, ma mentre la maggior parte del mondo, per qualche giorno è rimasta distratta dal pensiero di come sarebbe finita questa crisi (nel bene o nel male) ho dovuto occuparmi di una situazione di gran lunga più importante e pericolosa.

Anche se 40 persone possono essere tenute in ostaggio da un presunto estremista a Sydney, il mondo intero è attualmente tenuto in ostaggio economicamente dalle banche internazionali. Questa è una crisi che nessuno, su nessun giornale e su nessuna televisione, sta raccontando, quindi devono farlo gli analisti alternativi.

 
 
  Postato da ernesto il Giovedì, 18 dicembre @ 23:10:00 GMT (4609 letture)
Leggi Tutto... | 39024 bytes aggiuntivi | 1 commento | Voto: 0
 

 
  Italia TOMMASO CURRO': MATTEO RENZI INCASSA LA PRIMA CAMBIALE

curro

DI STEFANO ALI

ilcappellopensatore.it

Tommaso Currò lascia il Movimento 5 Stelle. È il come che è strano. Il suo intervento è stato un totale atto di sottomissione. Apologetico come solo gli slogan renziani sanno essere. Come fosse stato scritto personalmente da Filippo Sensi (in arte Nomfup). Altri lo seguiranno.

Tommaso Currò, il deputato siciliano dissidente da sempre, ha rotto gli indugi. Ha votato per il governo e ha lasciato il gruppo del Movimento 5 Stelle.

 
 
  Postato da davide il Giovedì, 18 dicembre @ 19:45:17 GMT (4089 letture)
Leggi Tutto... | 7393 bytes aggiuntivi | 25 commenti | Voto: 0
 

 
  Economia ECCO QUANTO GUADAGNANO GLI SPECULATORI DAL CROLLO DEL RUBLO E DALLA GUERRA FREDDA FINANZIARIA USA-RUSSIA

bancarussia

DI VITO LOPS

ilsole24ore.com

Forse pochi lo ricordano, ma la Svezia, durante l’attacco speculativo del settembre 1992 aumentò per alcune ore il tasso overnight al 500 per cento. È uno degli esempi più eclatanti di momenti in cui la storia ha posto le banche centrali contro gli speculatori. Un duello di nervi che si gioca a colpi di tassi e in cui ballano miliardi su miliardi. Che si gioca ad armi impari. Perché se alla fine vince la banca centrale, ci saranno comunque molti speculatori che avranno guadagnato dalle turbolenze. Ma se vincono gli speculatori, il Paese difeso dalla banca centrale in questione rischia di collassare sia dal punto di vista finanziario che (successivamente) di quello dell’economia reale.
 
 
  Postato da davide il Giovedì, 18 dicembre @ 13:20:00 GMT (3459 letture)
Leggi Tutto... | 7134 bytes aggiuntivi | 7 commenti | Voto: 0
 

 
  Informazione BASTA CON L'EURO, E VENGA L'APOCALISSE

mexico-city

DI FRANCO BERARDI "BIFO"

facebook.com

Alle cinque di mattina mi sono svegliato perché non riuscivo a respirare. Merda. Il dottore me l’ha detto: non andare mai in luoghi che siano più in alto dei mille metri: il mostro metropolitano più spaventoso della terra si trova a duemilacinquecento. Per non parlare dell’inquinamento spaventoso della conurbazione di trenta milioni di abitanti. Mi sparo due milligrammi di cortisone, poi tre poi quattro. Dormo, mi sveglio, dormo mi sveglio di nuovo, mi viene a prendere Eugenio. E comincia il tormento. Avenida insurgentes è la strada più lunga del mondo, un biscione di cinquantatré chilometri che attraversa l’immensa metropoli da sud a nord.

Nella foto L'UNAM library di Mexico City

 
 
  Postato da davide il Giovedì, 18 dicembre @ 07:41:42 GMT (6176 letture)
Leggi Tutto... | 8057 bytes aggiuntivi | 12 commenti | Voto: 0
 

 
  Russia “QUALCUNO PER FAVORE PUÒ TROVARMI…UNA BANCA CENTRALE DA AMARE?

AR

DI DMITRY ORLOV

cluborlov.blogspot.it

[Aggiornamento di mattina presto: in caso abbiate dubbi, l’intervento non ha funzionato.  Rublo e petrolio stanno continuando a scendere in una tempesta finanziaria che riguarda tutto il mondo.].

[Aggiornamento ultima ora: il tasso pronti contro termine ha appena subito un rialzo di un assurdo 17%! Allo stesso tempo, la percentuale di stronzate nella logica proposta si è abbassata significativamente: ciò per impedire un ulteriore deprezzamento del rublo. In poche parole (forse troppo semplici), si è appena prosciugata la liquidità del rublo per la speculazione monetaria. Allo stesso tempo, la banca centrale sta sostenendo investimenti a lungo termine nel settore a un tasso molto più ragionevole del 6,5%.  Basterà questo per fermare la caduta?]

 
 
  Postato da davide il Mercoledì, 17 dicembre @ 23:10:00 GMT (3258 letture)
Leggi Tutto... | 9390 bytes aggiuntivi | 6 commenti | Voto: 0
 

 
  Informazione I GIOCHI DOLLARO VS. RUBLO DALLA PROSPETTIVA DI UN UOMO D’AFFARI RUSSO

rublo

DI ZEMS

informationclearinghouse.info

Solo i pigri non stanno scrivendo di questo argomento oggi. Ma tutti per qualche ragione stanno guardando nella direzione sbagliata. Fatemi spiegare:  

•    La nostra nazione ha un bel gruzzolo di dollari

•    La valuta della nostra nazione – il rublo – è controllato da altre nazioni   

•    Noi – la Russia – stiamo progettando di vendere in futuro il petrolio in rubli

 
 
  Postato da davide il Mercoledì, 17 dicembre @ 21:05:00 GMT (5167 letture)
Leggi Tutto... | 2470 bytes aggiuntivi | 2 commenti | Voto: 0
 

 
  Economia DUE PUNTI DI VISTA SULLO STATO DEL DOLLARO E DEL RUBLO

dollaro rublo

A sentire quello che raccontano giornali e televisione, il crollo del 50% della valuta russa sembra una grossa vittoria dell'occidente contro un nemico che sta pagando gli effetti delle sanzioni e della guerra economica contro l'occidente.

Riportiamo di seguito due articoli che mettono a confronto il punto di vista di uno speculatore occidentale (Simon Black) - che legge freddamente i numeri del Dollaro e del Rublo - e quello di Elvira Nabiullina, Presidente della Banca Centrale russa - che inneggia all'autarchia -.

La redazione di comedonchisciotte.org  

 
 
  Postato da ernesto il Mercoledì, 17 dicembre @ 12:50:45 GMT (7385 letture)
Leggi Tutto... | 28880 bytes aggiuntivi | 17 commenti | Voto: 0
 

 

GLI ARTICOLI POSTATI DAGLI UTENTI

miopia

PATRIA E CITTADINI IN LUTTO

IL CALIFFATO, UN PERICOLO CHE MINACCIA ANCHE NOI 

PUÒ L’INTRODUZIONE DI UNA MONETA COMPLEMENTARE ESSERE UNA ALTERNATIVA ALL’USCITA DALL’EURO?

CORSI E RICORSI STORICI: 80 EURO AL MESE ALLE FAMIGLIE CHE AVRANNO UN FIGLIO

SOVRANISTI PER LA COSTITUZIONE

DUBLINO PROTESTA CONTRO LE TASSE SULL'ACQUA 

MAFIA: STRAGI ’93 

COME MAI I ROCKEFELLERS LASCIANO IL PETROLIO? 

CARO PUTIN TI SCRIVO . . .

LA III GUERRA IN IRAQ, STAVOLTA SENZA TAMBURI. UN MOTIVO C'È 

 


 
 

 

Mercoledì, 17 dicembre
· LA STRANA STORIA DEI 100 BAMBINI PAKISTANI "UCCISI DAI TALEBANI"
Martedì, 16 dicembre
· PUO' QUESTO COMPUTER PREDIRE IL FUTURO ? (IL GOVERNO SENZA DUBBIO PENSA DI SI')
· ATTACCO A PUTIN PER COPRIRE LE LIMITAZIONI ALLA LIBERTA' IN €UROPA. IL CASO SPAGNOLO
· LO STRANO CASO DI "MAN HARON MINIS" E DELL' ASSEDIO DI SYDNEY
· GIULIETTO CHIESA E LE VESTI DELLA LIBERTA'
Lunedì, 15 dicembre
· QUANTO SIAMO VICINI ? IN BILICO TRA GUERRA E CROLLO DELL'ECONOMIA
· ESTONIA: ARRESTO E ESPULSIONE DI GIULIETTO CHIESA
· ADESSO E' KALINGRAD IL NUOVO OBIETTIVO DELLA STRATEGIA USA/EU CONTRO LA RUSSIA ?
· PIU’ SPAVENTAPASSERI CHE PERSONE: LA TRAGICA ANTEPRIMA DEL COLLASSO FINALE DEL GIAPPONE
· PATRIA E CITTADINI IN LUTTO
Domenica, 14 dicembre
· LA SCONFITTA È LA VITTORIA
· COME IL WI-FI E ALTRE SORGENTI DI CAMPI ELETTROMAGNETICI PROVOCANO DANNO BIOLOGICO
· REFERENDUM EURO. FINIRA' COME IL MITO DELLA CAVERNA DI PLATONE
· LA DISUGUAGLIANZA GLOBALE E' IN DIMINUZIONE ! MA I GRAFICI SULLA DISUGUAGLIANZA DICONO ANCHE ALTRE COSE
Sabato, 13 dicembre
· GLI INCONTESTABILI SEGNALI DELL'IMMINENTE FALLIMENTO DELLA FRANCIA
· SE IL GIOCO SI FA DURO...
· CAPIRE IL MERCATO DEL PETROLIO, NE VA DELLA VITA SAPETE?
· LA TORTURA E' UNA BUONA COSA ?
Venerdì, 12 dicembre
· ALLARMI NEL TEMPO DI GODOT
· PERCHE' CREDETE A MATTEO SALVINI E NON A PINOCCHIO?
· L'ALIMENTAZIONE RETTALE MADE IN GUANTANAMO
· IL NUOVO “ARCO DI INSTABILITÁ” EUROPEA
· PARLIAMO DELLA BANDIERA AMERICANA CHE SVENTOLA DAVANTI ALL'INGRESSO DELLA SEDE DEI SERVIZI SEGRETI UCRAINI A KIEV
Giovedì, 11 dicembre
· L'ERA DELLA SOLITUDINE
· ATENE: GLI SQUADRISTI DEL XXI SECOLO
· GUERRE MEDIATICHE E TRIONFO DELLA PROPAGANDA
· COME I SAUDITI (CIOE’ IL DIP. DI STATO USA) STANNO FOTTENDO DRAGHI (E TE)
Mercoledì, 10 dicembre
· UN ALTRO REPORT ARTEFATTO SULL’OCCUPAZIONE NEGLI STATI UNITI
· RACCOGLI LE FIRME PER IL REFERENDUM CONTRO L'EURO (ANCHE SE IN QUESTO MODO LO PERDERAI)
· UN REFERENDUM PER TENERSI L'EURO ?
· GUERRA, ANZI SUPERGUERRA: IL DECALOGO IMPERIALISTA
Martedì, 09 dicembre
· RUSSIA, IL PERNO TURCO ATTRAVERSO L’EURASIA. ASPETTIAMOCI UN'ALTRA BOMBA GEOPOLITICA
· SE LA GOLDMAN SACHS SCRIVE I COMUNICATI STAMPA DELLA FED ....
· E SE MI SUICIDANO ?
· ANGELA MERKEL: LA “DAMA DI FERRO” E IL NEONAZISMO
Lunedì, 08 dicembre
· PALESTINA: UNA STORIA DI CENSURA MASCHERATA
· ISTRUZIONE E CAPITALE (PARTE SECONDA)
· PERCHE' UN TRACOLLO DI MOSCA POTREBBE DIFFONDERSI IN TUTTO IL MONDO
· FRANCESCHINI: "QUESTE PROTESTE CREANO UN DANNO ALL' IMMAGINE DEL PAESE"
Domenica, 07 dicembre
· METODI DI RIVOLTA FISCALE

Articoli Vecchi
 

 

Activist Post

Agence Global

AlterNet

American Free Press

AntiWar

Asia Times

Awaken In The Dream

Axis of Logic

Billy Blog

Blackagendareport

Bloomberg

Business Insider

Cepr

Club Orlov

Clusterfuck Nation

Common Dreams

Countercurrents

Counterpunch

Daily Bell

Dandelion Salad

Dissident Voice

Earth Hope Network

Ecomonitor

End of the American Dream

End the Lie

Energy Bulletin

Europe

Chris Floyd

fpif.org

Geopolitics-Geoeconomics

Global Research

Idaho Observer

Information Clearing House

Iraq War

Keep Talking Greece

Killing Hope (William Blum)

Land Destroyer

Lew Rockwell

Media Lens

Moon of Alabama

Mark Morford

Mother Board

The Nation

Natural News

News Target

OpEd News

James Petras

Poor Richard!

Prison Planet

Project Censored

Raw Story

Real Currencies

Red Ice Creations

Rense

Russia Today

Lars Schall

Sott

Speaking Truth To Power

smirkingchimp.com

Strategic Culture

Matt Taibbi

Taki's Mag

Webster Tarpley

Telegraph Blogs

Testosteronepit

Theautomaticearth

Thirteen Monkey

Tom Dispatch

Truth-out

Truth Seeker

21st Century Wire

Uruknet

Washington's Blog

wearechange.org

What's Left? (Stephen Gowans)

Who What Why

Xymphora

Zero Hedge

 

 

Acrimed

A l'Econtre

Alterinfo

Article 11

Basta!

Gilles Bonafi

Cadtm

Silvia Cattori

Michel Collon

Contretemps

Le Courrier

Dedefensa

Diploweb

Egaliteetreconciliation

Greek Crisis

Infoguerre

L'Humanité

Marianne-en-ligne

Metropolitiques

Mondialisation.ca

Blog Monde Diplomatique

Pambazuka

Questions Critiques

Reflets

Reporterre

Réseau Voltaire

Rezo

Terrains de Luttes

 


 
  La redazione non esercita un filtro sui commenti dei lettori. Precisa che gli unici proprietari e responsabili dei commenti sono gli autori degli stessi e che in nessun caso comedonchisciotte.org potrà essere considerato responsabile per commenti lesivi dei diritti di terzi. La redazione informa che verranno immediatamente rimossi:

- messaggi non concernenti il tema dell'articolo
- messaggi offensivi nei confronti di chiunque
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisca una violazione delle leggi vigenti (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)




Disclaimer A meno di avvisi di particolari (articoli con diritti riservati) il materiale presente in questo sito può essere copiato e ridistribuito, purchè vengano citate le fonti e gli autori. Non si assume alcuna responsabilità per gli articoli e il materiale pubblicato. I contenuti sono pubblicati senza periodicità.

Il logo del sito (adattato da xkcd.com) è rilasciato con licenza creative commons.